SPAGNA

Spagna, Piqué rosica sui social: “Non è giusto che l’Italia abbia tirato il primo rigore”

Il difensore del Barcellona su Twitter: “Si sa che chi tira per primo è avvantaggiato”

  • A
  • A
  • A

L’Italia conquista la finale di Euro 2020 battendo la Spagna dopo la lotteria dei calci di rigore e sui social Gerard Piqué, che con la nazionale iberica si è laureato campione del mondo nel 2010 e campione d'Europa nel 2012, polemizza con il metodo del sorteggio per decidere la prima squadra a calciare. “Gli studi dicono che la prima squadra che calcia ha più possibilità di vincere – ha scritto su Twitter – non mi sembra giusto che una monetina ti faccia iniziare in svantaggio”.

Una rosicata in piena regola quella del difensore del Barcellona, che si basa su quanto hanno messo in luce due economisti sperimentali spagnoli, Jose Apesteguia e Ignacio Palacios-Huerta, studiando su basi statistiche la lotteria dei calci di rigore. Secondo questo studio, il sorteggio è importante perché chi vince il lancio della monetina vince anche la partita ben sessanta volte su cento.

“Non è un caso che le quattro sfide terminate ai rigori a Euro 2020 e in Copa America siano state vinte da chi ha iniziato a calciare – ha scritto Piqué nel suo post - non mi sembra giusto che una monetina ti faccia iniziare in svantaggio”.

STATISTICHE

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
GIORNATA
CLASSIFICA
MARCATORI
Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments