EURO 2020

Sarà l'Europeo più ricco di sempre: 30 mln a chi vince, fatturato da 2 mld

Ceferin & Co. puntano a mettere a segno un utile di oltre 850 milioni di euro

  • A
  • A
  • A

Con Italia-Turchia prende il via l'Europeo più ricco della storia. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, infatti, in questa edizione le nazionali partecipanti si spartiranno la bellezza di 331 milioni di euro (30 mln in più rispetto a Francia 2016). Inizialmente avrebbero dovuto essere 371 milioni, ma poi la pandemia ha costretto gli organizzatori a fare qualche taglio e a rivedere il budget al ribasso. 

Getty Images

Vedi anche Euro 2020, la cerimonia di apertura con Totti, Nesta e Bocelli Euro 2020 Euro 2020, la cerimonia di apertura con Totti, Nesta e Bocelli

Premi alla mano, al vincitore di Euro 2020 andranno 30 milioni di euro, mentre 9,5 milioni saranno garantiti a ciascuna delle 24 partecipanti alla fase finale. Ma no è tutto qui. Nei gironi una vittoria vale un milione di euro, un pareggio invece 500 mila euro. Il passaggio agli ottavi garantisce 1,5 milioni, ai quarti 2,5 milioni e alle semifinali 4 milioni. Sono infine 5 i milioni per chi prenderà parte alla finale.

Cifre importanti, anche se il vero affare lo farà comunque la Uefa. Il fatturato totale di Euro 2020, infatti, sfiorerà i due miliardi di euro con l'obiettivo di centrare un utile di oltre 850 milioni di euro. Soldi preziosi per rilanciare il calcio europeo e rimettere a posto un po' i conti. 

Europei

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
GIORNATA
CLASSIFICA
MARCATORI

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments