VERSO EURO 2020

Amichevoli: poker del Portogallo a Israele, Cristiano Ronaldo a segno

Prestazione convincente dei lusitani, all’ultimo test prima di Euro 2020: oltre a CR7, in gol anche Joao Cancelo e Bruno Fernandes con una doppietta

  • A
  • A
  • A

Il Portogallo batte Israele 4-0 nell’ultimo test match della nazionale campione d'Europa prima dell'inizio di Euro 2020. Non c’è storia nella partita giocata allo Stadio José Alvalade di Lisbona: Bruno Fernandes apre le marcature al 42’, Cristiano Ronaldo raddoppia due minuti dopo e nel finale di partita arrivano le altre due reti di un match dominato, con Cancelo a segno all’86’ e ancora Bruno Fernandes che chiude i conti al minuto 91.

Getty Images

Quello del Portogallo di Cristiano Ronaldo è un vero e proprio messaggio diretto alle rivali di Euro 2020, attraverso un brillante poker rifilato a Israele nell’ultima amichevole pre-Europei. Eppure la nazionale lusitana, al José Alvalade, ci mette un po’ a carburare: nonostante un un paio di occasioni interessanti capitate sui piedi di Diogo Jota nella fase iniziale, Israele prova a prendere le misure alla formazione di casa che, nonostante un costante possesso palla, non sembra creare reali pericoli. Quando la prima frazione di gara sembra indirizzata allo 0-0, il Portogallo riesce però a sfondare e l'asse Bernardo Silva-Cancelo-Bruno Fernandes permette agli uomini di Fernando Santos di sbloccare il risultato: chirurgico il destro al volo del giocatore dello United, che si conferma ai livelli altissimi raggiunti durante la stagione con il proprio club.

La firma più attesa, quella di Cristiano Ronaldo, non si fa attendere e, alla fine di un primo tempo che pareva sottotono, il capitano dei lusitani trova il 2-0: ben servito ancora dall'ottimo Bruno Fernandes, il fenomeno della Juventus sfrutta una bella azione in verticale e infila il portiere avversario con un sinistro velenoso.

La girandola di cambi del secondo tempo non cambia l'inerzia della gara: Portogallo in possesso e, dopo qualche azione importante (Bernardo Silva si divora il 3-0), il risultato cambia solo al minuto 86, quando Cancelo, rientrando de destra sul sinistro, trova un bel tiro a giro che sorprende il portiere avversario. Il 4-0 definitivo è un capolavoro ancora di Bruno Fernandes che, con un destro potente e preciso sotto l'incrocio dei pali, mette la parola fine a un incontro mai in bilico. Ottime sensazioni per i ragazzi di Fernando Santos, pronti a dare il massimo per confermarsi campioni.

Europei

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
GIORNATA
CLASSIFICA
MARCATORI
Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments