• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Twitter

Foto 2

Twitter

Foto 3

Twitter

Foto 4

Twitter

Foto 5

Twitter

Foto 6

Twitter

Foto 7

Twitter

Foto 8

Twitter

Foto 9

Twitter

Foto 10

Twitter

Foto 11

    Las Vegas, il dolore del mondo dello sport

    Anche il mondo dello sport si stringe attorno a Las Vegas, la città del Nevada teatro della peggior strage da armi da fuoco della storia americana. Almeno 50 persone sono morte e 400 sono rimaste ferite in una sparatoria nei pressi del Mandalay Bay Casino, a Las Vegas. L'autore degli spari, il 64enne Stephen Paddock, si è ucciso prima di essere catturato dalla polizia. Da LeBron James a Chris Paul, le stelle dello sport mondiale si uniscono al cordoglio a vittime e familiari.

    >
    Juve, ecco la coppa dello scudetto!

    Juve, ecco la coppa dello scudetto!

    Festa per i bianconeri allo Stadium dopo il pari con l'Atalanta. Con Ronaldo che...

    Abate, lacrime d'addio

    Abate, lacrime d'addio

    Ultima gara al Meazza per il difensore, che si emoziona per l'omaggio di San Siro

    Buffon alla festa di Allegri e Barzagli

    Buffon alla festa di Allegri e Barzagli

    Omaggio del popolo bianconero al difensore e al tecnico, all'ultima con la Juve. Con un ospite d'eccezione

    Atalanta da Champions allo Stadium

    Atalanta da Champions allo Stadium

    I bergamaschi strappano l'1-1 alla Juve e rimangono davanti nella corsa al terzo e quarto posto

    Napoli, quattro sberle all'Inter

    Napoli, quattro sberle all'Inter

    Per i nerazzurri un ko (4-1) pericolosissimo in chiave Champions

    Il Milan non molla la Champions

    Il Milan non molla la Champions

    I rossoneri faticano ma battono 2-0 il Frosinone e restano in corsa per il quarto posto

    Internazionali d'Italia: Nadal trionfa a Roma

    Nadal è il re di Roma

    Rafa stende Djokovic in tre set

    Giro: Roglic vince la crono

    Giro: Roglic vince la crono

    Conti conserva la maglia rosa

    Giro: Roglic mostra i muscoli

    Giro: Roglic mostra i muscoli

    Lo sloveno vince la cronometro di San Marino. Nibali tiene