• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

SuperG, Janka e Gut show

Si chiude con una prima volta il weekend della Coppa del mondo di sci alpino disputatosi sulle nevi di Jeongseon. Il Super G andato in scena nella notte se lo è aggiudicato con una prestazione perfetta lo svizzero Carlo Janka, che non aveva mai vinto nella disciplina: miglior tempo di 1'26"16, a 82 centesimi di vantaggio dall'azzurro Christof Innerhofer (primo podio stagionale). Quinto un altro italiano, Peter Fill. Bella rivincita per Lara Gut che, dopo la deludente prova nella discesa libera, riesce a battere la grande rivale Lindsey Vonn nelSuperG che ha chiuso il weekend di Coppa del Mondo aGarmisch-Partenkirchen, in Germania. L'americana ha chiuso in terza posizione alle spalle anche dell'atleta di casa Viktoria Rebensburg, seconda. Lontane le azzurre: la migliore è Nadia Fanchini, ottava davanti a Federica Brignone.

>
L'Ayr United è sempre sexy: maglie svelate con il body painting

L'Ayr United è sempre sexy: maglie svelate con il body painting

Il club scozzese, come ogni anno, ha presentato le nuove divise così

F1, un tombino cancella le Libere 1 a Baku

Un tombino cancella la FP1

Gravi danni alla Williams di Russell, sessione annullata a Baku

In scadenza nel 2019, la top 11 delle occasioni di mercato

Giocatori in scadenza 2019, ecco la top 11

Quante occasioni a parametro zero in vista del mercato estivo!

I giornali di venerdì 26 aprile 2019

Lo sport sui giornali

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Coppa Italia: l'Atalanta batte la Fiorentina e vola in finale

Coppa Italia: Atalanta in finale

Battuta 2-1 la Fiorentina: ora la Lazio

Mo Farah svela le sue nuove Nike ZoomX Vaporfly NETX%

Mo Farah svela le sue nuove Nike

Correrà la maratona di Londra con le ZoomX Vaporfly NETX%

CR7, scarpe personalizzate

CR7, scarpe personalizzate

Il suo nome sui nuovi scarpini

Baku pazza per la Formula 1

Baku pazza per la Formula 1

Vigilia calda di weekend per Hamilton e compagni

La Dakar si trasferisce in Arabia Saudita

La Dakar si trasferisce in Arabia Saudita

Nuova location dal 2020 per il rally-raid più famoso