• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

MotoGP, Aprilia davanti a tutti nelle libere australiane

Sorpresa Aprilia al termine della prima giornata di prove libere del GP d'Australia della MotoGP. In una soleggiata Phillip Island, Aleix Espargarò ha fatto volare la moto di Noale, chiudendo il venerdì davanti a tutti con il miglior tempo di 1'29"225. Alle sue spalle i due contendenti per il titolo, con Marquez (Honda) secondo a 5 millesimi e Dovizioso (Ducati) terzo a 97. Solo 11° Lorenzo e 12° Rossi, entrambi a rischio Q1 visto che le previsioni danno brutto tempo sabato e domenica.

>
I giornali: mercoledì 21 novembre

I giornali: mercoledì 21 novembre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

Neymar e Mbappé ko

Neymar e Mbappé ko

Psg, doppio infortunio in Nazionale

Italia-Usa, invasione di campo e abbracci

Italia, invasione di campo

Tifoso entra in campo e abbraccia gli azzurri

Italia-Usa 1-0: Mancini ringrazia Politano

Italia, ci pensa Politano

Gli azzurri battono gli Usa a Genk

Test MotoGp a Valencia: Viñales il più veloce

MotoGP, i test a Valencia

Primo contatto per Jorge Lorenzo con la Honda

Battesimo Aprilia-Iannone: la MotoGP versione 2019

Battesimo Aprilia-Iannone

Test di Valencia: ecco i piloti che hanno cambiato moto

Test MotoGP, ecco la Honda di Lorenzo

La prima volta di Lorenzo sulla Honda

Primo giorno da pilota Honda per Jorge a Valencia

In pista con la Lamborghini Huracàn GT3 EVO

In pista con la Lamborghini Huracàn GT3 EVO

GT3 Junior Program a Vallelunga: un posto per quattro

Mercato Inter, Marotta sfida la Juve: sette nomi nel mirino

Inter, da Andersen a Tonali: Marotta sfida la Juve

L'ex bianconero sarà nominato a.d. dei nerazzurri, nel mirino anche Martial, Rabiot e Milinkovic-Savic