Italia a San Siro, una storia vincente

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
Foto 1
San Siro, 3 giugno 1934: Guaita, servito da Meazza, segna contro l'Austria nella semifinale dei Mondiali. L'Italia poi vincerà la coppa
Foto 2
San Siro, 3 giugno 1934: la zampata vincente di Guaita
Foto 3
San Siro, 21 gennaio 1954: la squadra azzurra che liquida 5-1 l'Egitto in un match di qualificazione ai Mondiali
Foto 4
San Siro, 22 dicembre 1957: l'Italia che stende il Portogallo 3-0 in una gara di qualificazione ai Mondiali
Foto 5
San Siro, 12 maggio 1963: gli azzurri piegano 3-0 in amichevole il Brasile di Pelè
Foto 6
San Siro, 12 giugno 1980: la punta spagnola Dani e il terzino azzurro Antonio Cabrini inseguono la palla nel corso dell'incontro della fase finale degli Europei tra Italia e Spagna (0-0)
Foto 7
San Siro, 15 novembre 1986: il centrocampista italiano Giuseppe Dossena in azione nel corso della sfida contro la Svizzera (3-2) valevole per le qualificazioni agli Europei del 1988
Foto 8
San Siro, 17 novembre 1993: Roberto Baggio contrastato dal difensore lusitano Jorge Costa nel corso della sfida tra Italia e Portogallo (1-0) valevole per le qualificazioni ai Mondiali del 1994
Foto 9
San Siro, 7 ottobre 2000: Trapattoni per la prima volta da ct nel suo stadio, l'Italia piega la Romania 3-0 con le reti di Inzaghi, Delvecchio e Totti
Foto 10
San Siro, 17 aprile 2002: amichevole Italia-Uruguay, sfida tra Di Biagio e Recoba
Foto 11
San Siro, 17 aprile 2002: la formazione dell'Italia con Filippo Inzaghi, Nesta, Tacchinardi, Panucci, Tommasi, Buffon, Del Piero, Cannavaro, Pessotto, Di Biagio e Zambrotta
Foto 12
San Siro, 6 settembre 2003: Italia-Galles a San Siro, Cannavaro festeggia il gol di Inzaghi nel match valevole per le qualificazioni ad Euro 2004
Foto 13
San Siro, 26 marzo 2005: Pirlo contrastato da Miller in Italia-Scozia di qualificazione Mondiale
Foto 14
San Siro, 8 settembre 2007: Oddo contrasta Anelka in Italia-Francia di qualificazione ad Euro 2008
Foto 15
San Siro, 16 ottobre 2012: Balotelli e De Rossi contrastano Rommedahl in Italia-Danimarca di qualificazione ai Mondali 2014
Foto 16
San Siro, 16 ottobre 2012: la formazione azzurra con Osvaldo, Chiellini, Balzaretti, Barzagli, Balotelli, De Sanctis, Abate, Montolivo, Marchisio, Pirlo e De Rossi
Foto 17
San Siro, 15 novembre 2013: esultanza di squadra per il gol di Abate contro la Germania in amichevole
Foto 18
San Siro, 16 novembre 2014: Candreva esulta dopo il gol alla Croazia, qualificazioni ad Euro 2016
Foto 19
San Siro, 15 novembre 2016: gli azzurri pareggiano 0-0 in amichevole con la Germania e falliscono la possibilità di vendicare l'eliminazione subita a Euro 2016
Foto 20
San Siro, 13 novembre 2017: giocatori in ginocchio dopo il pareggio senza reti con la Svezia che condanna gli azzurri all'esclusione da Russia 2018
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20

La Nazionale non ha mai perso in 27 incontri

Rispecchiare l'ambizione e la visione futura del Club. Non è casuale la scelta di un luogo altamente iconico della città, simbolo della nuova Milano globale e tecnologica.  All'interno del building 'The Corner', di proprietà del Gruppo Generali, cinque piani completati da una terrazza panoramica con una vista che abbraccia Milano dalla Madonnina fino a San Siro ospitano da oggi la nuova casa del Club in città, progettata da DEGW e FUD, brand del Gruppo Lombardini22. Gli spazi sono caratterizzati da un'attenta opera di identità visiva che vede il brand nerazzurro ricoprire un ruolo centrale insieme ai grandi campioni della storia del Club e all'internazionalità dei colori nerazzurri.  Un ambiente di lavoro caratterizzato dalla piacevole luminosità naturale creata da grandi finestre che immergono gli spazi nel cuore del distretto dell'innovazione di Porta Nuova, da scelte di arredamento curate e da soluzioni tecnologiche innovative. Il risultato finale è uno spazio in cui le aree delle diverse postazioni lavoro si accompagnano a zone create per la condivisione e la collaborazione.  Unico nel suo genere il 9° piano della struttura, dedicato all'accoglienza di ospiti e agli eventi, nel quale trovano spazio una sala media multifunzione, ma anche l'area Inter Heritage e una Trophy Room completamente rinnovata, vera e propria installazione multimediale che racconta in un solo colpo d'occhio la storia dell'intero palmares nerazzurro.  La eco-sostenibilità è uno dei valori che il Club vuole avere come riferimento in questa nuova era. Ha scelto quindi per la sua nuova sede un building riqualificato con particolare attenzione al rispetto dell'ambiente e all'efficienza delle prestazioni, che ha ricevuto la certificazione LEED Gold.  Non si esauriscono con la sede milanese gli investimenti in nuove infrastrutture per lo sviluppo del Club: oltre alla nuova sede, da pochi giorni è partito anche il progetto di ristrutturazione per il Suning Training Center di Appiano Gentile, che consentirà al Club di dotarsi di una struttura d'élite in grado di fornire alla nostra squadra tutto il supporto necessario per elevare ancora di più la nostra performance sportiva.     Foto di Marco Cappelletti, courtesy di DEGW e FUD Factory| Lombardini22

La nuova Casa dell'Inter: ecco le prime foto

La sede nerazzurra nel quartiere Porta Nuova a Milano

I giornali: lunedì 17 giugno

I giornali: lunedì 17 giugno

La rassegna italiana e internazionale

Europei U21: le foto di Italia-Spagna

Italia, tris alla Spagna

Europei U21, le immagini dell'esordio degli Azzurrini

Berrettini trionfa a Stoccarda

Berrettini trionfa a Stoccarda

Primo successo dell'azzurro sull'erba

Sarri alla Juventus: il web si scatena

Sarri alla Juventus scatena i tifosi sul web

I meme più divertenti (e non solo) dei tifosi su Maurizio Sarri, nuovo allenatore della Juventus. I supporter della Signora (una buona parte) non sembrano affatto convinti della scelta della società mentre quelli del Napoli sono inferociti per il "tradimento", a loro dire, da parte dell'ex tecnico della squadra campana (dal 2015 al 2018). 

MotoGP, Lorenzo stende Rossi e Dovizioso: le foto

Jorge, strike in Catalogna

Lorenzo stende Dovizioso, Rossi e Vinales in un colpo solo

Marquez, AFP

Marquez, che regalo!

Quarta vittoria stagionale per lo spagnolo, dopo il botto tra gli altri big

Lady Skriniar e un orizzonte da brividi

Lady Skriniar e un orizzonte da brividi

Barbora Hroncekova posa in bikini e la rete impazzisce