Sci nautico paralimpico: grande Italia agli Europei 2018, Cassioli è il re con 5 ori - Le foto

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Non vedenti, amputati, paraplegici. C'è un'Italia che vince e incanta, che lotta e domina. E' la nazionale azzurra di sci nautico paralimpico, che ai recenti Europei di Roquebrune-sur-Argens (Francia), terminati domenica, ha spazzato via la concorrenza con sette ori individuali e un oro a squadre. A troneggiare su tutto e tutti, ancora una volta, è stato Daniele Cassioli, il fuoriclasse di Gallarate (Varese) che con quattro ori (più quello a squadre) ha trionfato in tutte le discipline: slalom, figure, salto e combinata. Per lo straordinario campione azzurro, il più grande di sempre nello sci nautico paralimpico con 22 titoli mondiali, sono ora 25 (venticinque) le medaglie d'oro conquistate in carriera ai campionati europei. Un palmarès senza precedenti. Oltre ai quattro ori di Cassioli, l'Italia ha portato a casa altri tre ori individuali, sei argenti e due bronzi. Pietro de Maria (categoria seated) si è imposto nello slalom e sempre nello slalom (categoria standing) ha vinto Christian Lanthaler. Ottimo risultato anche per Alessia Refolo(atleta non vedente), regina nello slalom alla sua prima esperienza in un Europeo. Quattro argenti (slalom, figure, salto e combinata) per un altro grandissimo talento azzurro, il non vedente Uber Riva, che si è dovuto arrendere soltanto a Cassioli. Molto bene pure Sabrina Bassi (categoria seated), seconda nello slalom e nelle figure. I due bronzi sono invece per il non vedente Matteo Fanchini, terzo in slalom e salto per una nazionale che in Europa ha appena scritto una nuova pagina di storia.

>
Test MotoGp a Valencia: Viñales il più veloce

MotoGP, i test a Valencia

Primo contatto per Jorge Lorenzo con la Honda

Battesimo Aprilia-Iannone: la MotoGP versione 2019

Battesimo Aprilia-Iannone

Test di Valencia: ecco i piloti che hanno cambiato moto

Test MotoGP, ecco la Honda di Lorenzo

La prima volta di Lorenzo sulla Honda

Primo giorno da pilota Honda per Jorge a Valencia

In pista con la Lamborghini Huracàn GT3 EVO

In pista con la Lamborghini Huracàn GT3 EVO

GT3 Junior Program a Vallelunga: un posto per quattro

Mercato Inter, Marotta sfida la Juve: sette nomi nel mirino

Inter, da Andersen a Tonali: Marotta sfida la Juve

L'ex bianconero sarà nominato a.d. dei nerazzurri, nel mirino anche Martial, Rabiot e Milinkovic-Savic

Il derby è Guerra Fredda

Il derby è Guerra Fredda

Murale a Milano: Gattuso l'americano e Spalletti il cinese

I giornali: martedì 20 novembre

I giornali: martedì 20 novembre

La rassegna italiana e internazionale

Da Rivera e Baggio fino a Grifo

Ecco i 10 della Nazionale

Non solo Rivera, Totti, Baggio e Del Piero, ma anche sorprese come Benetti, Berti, Facchetti, Thiago Motta e ora Grifo

Nations League, Germania-Olanda 2-2: le foto del match

L'Olanda beffa la Germania

Gli Orange pareggiano 2-2 in rimonta e volano alla Final Four