• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

La Porsche vince la 24 Ore di Le Mans

Fa festa la Porsche alla 24 Ore di Le Mans, ma che brividi. L'edizione numero 85 della corsa automobilistica più famosa del mondo è stata vinta dalla vettura numero 2 con l'equipaggio composto da Bernhard, Bamber e Hartley al termine di una gara decisa solo a un'ora dalla fine con il sorpasso decisivo. Sul podio anche la Oreca numero 38 del team dell'attore Jackie Chan, che ha cullato il sogno della grande impresa, e quella numero 13 dell'ex F1, Piquet junior, entrambe della categoria LMP2.

>
James Rodriguez (Getty Images)

James vicino al Napoli

Ancelotti riabbraccia il colombiano

Juve-Rabiot, è la volta buona?

Juve-Rabiot, è la volta buona?

Il francese, a lungo inseguito, adesso sembra vicino ai bianconeri

Semenya, imbattibile e discussa

Semenya, imbattibile e discussa

Non perde mai ed è al centro di un caso clamoroso. Ma Caster non si arrende

Un simulatore per tutti: anche i disabili possono guidare

Un simulatore per tutti: anche i disabili possono guidare

MC SIM MONZA ha realizzato il primo e unico simulatore di guida per disabili

Platini, dal Nancy alla Uefa

Platini, dal campo alla Uefa

La fotostoria della carriera di Michel

Adrenalina, emozioni e festa: la 24 Ore di Le Mans al box Kessel

Adrenalina, emozioni e festa: 24 Ore al box Kessel

A Le Mans abbiamo seguito da vicino il primo equipaggio tutto femminile al volante di una Ferrari

I giornali: 18 giugno

I giornali: 18 giugno

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Napoli, Sarri diventa Giuda con i "30 denari"

Sarri diventa Giuda nel presepe

Dal Napoli alla Juve con i "30 denari"

Totti, addio amaro alla Roma

Totti, addio amaro alla Roma

Conferenza al veleno per l'ex capitano giallorosso