Sarà elettrica la Maserati del futuro

La casa del Tridente sta già effettuando test con propulsori a zero emissioni

  • A
  • A
  • A

Lo aveva anticipato Sergio Marchionne, nonostante una certa diffidenza nei confronti di quella che tutti considerano il motore per la mobilità sostenibile del futuro. Ora la Maserati ha confermato ufficialmente il suo impegno nello sviluppo dei piani di elettrificazione della gamma. La casa modenese infatti inizia la fase di sperimentazione dei nuovi sistemi a propulsione “full electric” che equipaggeranno i futuri modelli del Marchio.

Sono state realizzate delle vetture sperimentali equipaggiate con innovativi powertrain 100% elettrici e con tecnologia 100% Maserati, sviluppata presso l’Innovation Lab di Modena.

Durante questa fase di sperimentazione verrà messa a punto anche la sonorità che caratterizzerà il motore elettrico. I prossimi modelli equipaggiati con motorizzazione “full electric” avranno una sonorità distintiva, già elemento peculiare di tutte le vetture Maserati dotate dei tradizionali propulsori termici.

I clienti avranno così a disposizione vetture a propulsione 100% elettrica che abbineranno piacere di guida, comfort e prestazioni con un sound unico ed inimitabile.

Grazie ai test condotti in diverse condizioni di utilizzo, su strada e in pista, saranno quindi acquisiti importanti dati per lo sviluppo, la messa a punto e la definizione dei nuovi powertrain elettrici, che verranno utilizzati per i futuri modelli della Casa del Tridente.

Le nuove Maserati GranTurismo e GranCabrio saranno le prime vetture del Brand ad adottare soluzioni 100% elettriche e saranno realizzate presso il polo produttivo di Torino.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments