LA BOZZA

Extreme E, ecco il calendario 2022: la Sardegna spera

Si parte in Arabia Saudita e si finisce in Cile

  • A
  • A
  • A

Exteme E pensa al 2022 e ha diramato la prima bozza del calendario. La certezza è che si partirà in Arabia Saudita il prossimo 19-20 febbraio e si concluderà in Cile il 26-27 novembre. In mezzo altre tre tappe le cui sedi sono ancora da decidere, in lizza tante località come ha specificato Alejandro Agag. Senegal, Egitto e Tanzania si giocano il secondo round che si disputerò il 7-8 maggio. Due mesi dopo (9-10 luglio) location da scegliere tra Groenlandia e Islanda. Il 10-11 settembre l'Extreme E potrebbe fare tappa in Sardegna. Italia che se la gioca con Brasile, Argentina, Uruguay e Costa Rica. 

IL CALENDARIO
19-20 febbraio: Arabia Saudita
7-8 maggio: Senegal / Egitto/ Tanzania 
9-10 luglio: Groenlandia / Islanda
10-11 settembre: Brasile / Argentina / Uruguay / Italia / Costa Rica    
26-27 novembre: Cile

"Abbiamo ricevuto grandi risposte dalla prima edizione da parte di tutti i governi dei paesi in cui siamo stati - le parole di Alejandro Agag, AD e fondatore della serie -  Vediamo un enorme potenziale, non solo per il tipo di piattaforma utilizzata per sensibilizzare sull'impatto ambientale, ma anche per mostrare soluzioni che tutti possono adottare. Mentre ci avviciniamo alla fine della prima stagione,  vogliamo essere chiari su come sarà la seconda, in modo da dare ai team, piloti e partner il tempo di prepararsi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments