FORMULA 3

Formula 3: Correa torna al volante dopo il tragico incidente a Spa del 2019

Il pilota americano di origine ecuadoriana sarà al via con la ART

  • A
  • A
  • A

A un anno e mezzo dal tragico incidente di Spa che è costato la vita ad Anthoine Hubert e ha sconvolto la sua, Juan Manuel Correa torna a correre. Il pilota americano di origine ecuadoriana, 21 anni, sarà sullo schieramento della Formula 3 con la ART, dove farà coppia con Frederik Vesti, da poco entrato nel vivaio della Mercedes. 

Nel 2019 a Spa Correa riportò danni gravissimi alle gambe, che lo costrinsero a sottoporsi a molteplici operazioni e una lunga riabilitazione, nell'incidente in cui morì Anthoine Hubert. A un anno esatto dallo schianto, il 21enne pilota ebbe il coraggio di tornare in Belgio per rendere omaggio allo sfortunato collega. E proprio a Spa ribadì la sua volontà di tornare in pista. Riparte dalla Formula 3, un gradino sotto la Formula 2, ma la promessa è stata mantenuta.

L'ANNUNCIO DI CORREA

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments