Ingrandisci
Foto Facebook

Facebook

Schwantz alla 8 Ore di Suzuka con il casco di Rainey

Kevin Schwantz ha voluto onorare Wayne Rainey, suo grande rivale ai tempi del Mondiale della 500. Il texano, infatti, ha utilizzato un casco con la grafica del connazionale, rimasto paralizzato nel 1993 dopo un incidente a Misano, durante le prove della 8 Ore di Suzuka di endurance. Un gesto che gli ha portato fortuna, visto che poi Kevin ha chiuso terzo la gara, decidendo di portare sul podio lo stesso casco di Rainey.

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
Neymar e Mbappé ko

Neymar e Mbappé ko

Psg, doppio infortunio in Nazionale

Italia-Usa, invasione di campo e abbracci

Italia, invasione di campo

Tifoso entra in campo e abbraccia gli azzurri

Italia-Usa 1-0: Mancini ringrazia Politano

Italia, ci pensa Politano

Gli azzurri battono gli Usa a Genk

Test MotoGp a Valencia: Viñales il più veloce

MotoGP, i test a Valencia

Primo contatto per Jorge Lorenzo con la Honda

Battesimo Aprilia-Iannone: la MotoGP versione 2019

Battesimo Aprilia-Iannone

Test di Valencia: ecco i piloti che hanno cambiato moto

Test MotoGP, ecco la Honda di Lorenzo

La prima volta di Lorenzo sulla Honda

Primo giorno da pilota Honda per Jorge a Valencia

In pista con la Lamborghini Huracàn GT3 EVO

In pista con la Lamborghini Huracàn GT3 EVO

GT3 Junior Program a Vallelunga: un posto per quattro

Mercato Inter, Marotta sfida la Juve: sette nomi nel mirino

Inter, da Andersen a Tonali: Marotta sfida la Juve

L'ex bianconero sarà nominato a.d. dei nerazzurri, nel mirino anche Martial, Rabiot e Milinkovic-Savic

Il derby è Guerra Fredda

Il derby è Guerra Fredda

Murale a Milano: Gattuso l'americano e Spalletti il cinese