• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Doping, Sara Errani si difende

Dopo la squalifica per doping, la tennista Sara Errani ha spiegato la sua verità in una conferenza stampa all'hotel Melià di Milano: "Non ho mai assunto nella mia vita e nella mia carriera alcuna sostanza proibita. Su di me tante falsità. Il test è positivo per contaminazione da cibo, il letrozolo è una sostanza presente in un farmaco di mamma. Il letrozolo non è uno steroide, non migliora le prestazioni, non è uno stimolante per le donne" ha spiegato l'azzurra. 

>
Chelsea, che furia Sarri!

Chelsea, che furia Sarri!

Il tecnico italiano dirige la squadra dalla panchina al successo sull'Arsenal

Chievo-Juventus, la fotogallery della prima di CR7 in Serie A

CR7 sbarca in Serie A

Esordio ufficiale per Ronaldo con la maglia della Juve

Alessio Cerci all'Ankaraguku

Cerci all'Ankaraguku

Alessio riparte dal campionato turco

Torino, ecco Zaza

Torino, ecco Zaza

Prime immagini dell'attaccante in maglia granata

Genoa e Samp ai funerali

Genoa e Samp ai funerali

Hanno reso omaggio alle vittime del crollo del Ponte Morandi

Bolt gioca in A-League

Bolt gioca in A-League

Leggenda dello sprint si allena coi Central Coast Mariners

Corriere dello Sport

I giornali: 18 agosto

Lo sport sui quotidiani italiani ed esteri

Milan, è il gorno di Bakayoko, Laxalt e Castillejo

Il Milan si fa in tre

Giornata di presentazione per Bakayoko, Laxalt e Castillejo

Juventus, Marchisio rescinde il contratto

Marchisio-uve, è finita

Dopo 25 anni in bianconero il Principino ha rescisso