• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

GP Buriram: Marquez cambia... moto

Marc Marquez cambia mezzo: dalla moto allo scooter. Lo spagnolo della Honda è arrivato in Thailandia per i test sul circuito del Buriram. Il numero 93 è sceso in pista per dei giri di "ricognizione" a bordo dello scooter per Marc Marquez e Dani Pedrosa. Misurando solo 4,6 chilometri e situato a circa 400 km a nord-est di Bangkok, la pista progettata da Hermann Tilke Più avanti nella stagione, il 5-7 ottobre, la MotoGP farà il suo debutto nel Grand Prix. "Oggi - dioce Marquez - abbiamo fatto un giro su uno scooter, che ovviamente è molto diverso dalla nostra moto, quindi avere un'impressione reale è difficile. Eppure, tutto sommato, mi piace basandomi solo su ciò che ho visto. Molte persone paragonano questo posto alla Malesia, ma mentre è vero che qui fa decisamente caldo, è anche diverso, con un diverso tipo di umidità. È una pista corta, veloce in alcune aree come i due rettilinei che richiedono una buona accelerazione, ma nel mezzo c'è una parte tecnica stretta che mi intriga. Ad ogni modo, domani vedremo com'è davvero. La cosa più importante oggi è fare un buon lavoro con il team mentre analizziamo i dati che abbiamo, incluso quello del mondiale Superbike, quindi possiamo provare ad iniziare con una buona base, specialmente l'impostazione del cambio, perché se sei molto lontano con quello, ci vuole molto tempo per recuperare. Vedremo. Sono ansioso di salire sulla mia moto e iniziare".

>
Foto da Twitter

Video Milan, rabbia e sfottò

Tifosi scatenati sul web in attesa della sanzione Uefa

Giovanni Simeone (LaPresse)

Nel nome del padre, i figli d'arte

Tanti calciatori sulle orme di illustri genitori

La rassegna stampa del 25 giugno

I giornali: 25 giugno

Lo sport sui quotidiani italiani e stranieri

Mondiali 2018: Higuita e Valderrama, prima e dopo

Mondiali 2018: Higuita e Valderrama, prima e dopo

Le due ex stelle colombiane in tribuna a Kazan per trascinare i Cafeteros

La Superbike, a Laguna Seca doppietta di Rea

Rea non lascia, raddoppia

Successo anche in gara-2 a Laguna Seca per il campione del mondo

Polonia-Colombia (Ansa)

Tris Colombia, Polonia a casa

Mina-Falcao-Cuadrado: facile 3-0

Leo Messi (Afp)

Mondiali 2018: ecco la torta... Messi

A grandezza naturale per il 31° compleanno

Giappone-Senegal (Ansa)

Senegal-Giappone, pari spettacolo

Africani due volte avanti e due volte raggiunti: 2-2

Hamilton, AFP

È Re Lewis di Francia

Hamilton vince a Le Castellet e torna leader mondiale