• SPORTMEDIASET »
  • CALCIO »
  • Real Madrid, ecco la nuova maglia: manca CR7, ma solo perché è un uomo Nike...
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Real Madrid, ecco la nuova maglia: manca CR7, ma solo perché è un uomo Nike...

Il Real Madrid e Adidas hanno presentato le divise per la stagione 2018/2019. La prima maglia del Real Madrid sarà come sempre bianca, ma tornano ad essere nere le storiche strisce Adidas. Una scelta sobria ed elegante, che ricalca la divisa utilizzata nel 2002, quando il Real vinse la nona Champions con il gol di Zidane in finale con il Leverkusen. Sul collo ci saranno dei bottoni che modernizzano il disegno classico.

La seconda maglia sarà scura, come nella stagione appena conclusa. Il colore prescelto è un grigio metallico, che risalterà le strisce, più chiare. Scollo a V e niente bottoni. Per i portieri, maglia con strisce orizzontali.

L'assenza di Cristiano Ronaldo tra i "modelli" del Real Madrid ha inevitabilmente attirato l'attenzione di molti e, secondo alcuni, la mancanza di CR7 era un altro segnale di un possibile divorzio in vista. In realtà, invece, si è trattata di una precisa scelta dell'Adidas motivata dal fatto che Cristiano Ronaldo è un uomo della Nike, suo sponsor personale. Nel giorno della presentazione ufficiale, dunque, non c'è spazio per il portoghese ma per i tifosi blancos non c'è nulla di cui preoccuparsi. 

>
Foto

Ecco la SportMediaset Social Car

SportMediaset in pista con una propria auto dotata di camera car per riprese live per internet

Mondiali 2018, Nigeria-Islanda 2-0: le foto

Nigeria, Musa show

Islanda stesa con una doppietta

Afp

Brasile, festa con Cou e O Ney

Al 91' e al 97' la Seleçao ha steso la Costa Rica: manca un punto per gli ottavi

Hamilton, AFP

Ecco il Paul Ricard

Venerdì di libere su un circuito che mancava da 28 anni

Draft Nba, Doncic ai Mavs

Draft Nba, Doncic ai Mavs

Ayton prima scelta dei Phoenix Suns, Marvin Bagley III ai Kings

I giornali del 22 giugno

I giornali del 22 giugno

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Argentina, una "vergogna"

Argentina, una "vergogna"

La disfatta dell'Albiceleste sui quotidiani argentini e non

Maradona scatenato in tribuna. Poi la disperazione

Maradona, che sofferenza

Il Pibe de oro euforico poi disperato per l'Argentina

Mondiali 2018, Argentina-Croazia 0-3: le foto del match

Croazia show, Argentina stesa

Rebic, Modric e Rakitic: Messi e compagni crollano 3-0