TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Lakers, la notte di Bryant

Nessun giocatore dei Lakers potrà indossare le maglie 8 e 24: i gialloviola, infatti, hanno ritirato i numeri di Kobe Bryant che ha fatto la storia della franchigia. Allo Staples Center la cerimonia con le due divise alzate verso il soffitto. L'ex giocatore, che si è ritirato un anno fa, visibilmente emozionato ha detto: "Non si tratta delle magliette che sono state appese per me, ma si tratta di quelle che c'erano già appese prima. Sono loro che mi hanno ispirato e che mi hanno permesso di arrivare a un livello più alto. Lavorate duro e i vostri sogni diventeranno realtà. Non è la destinazione che conta, è il viaggio che si fa per raggiungerla".

>
Ciclone Goggia, trionfa anche sulle Tofane

Sofia regina delle Tofane

La Goggia vince la discesa di Cortina

Sci, l'addio alle gare di Julia Mancuso

Julia, addio da Wonder Woman

Sci, l'americana si ritira

Australian Open, Seppi disinnesca Karlovic e vola agli ottavi

Seppi disinnesca Karlovic

L'azzurro vola agli ottavi a Melbourne

I giornali: venerdì 19 gennaio

I giornali: venerdì 19 gennaio

La rassegna italiana e internazionale

Real Madrid (Afp)

Coppa del Re: Asensio lancia il Real

Leganés battuto 1-0 all'89'

Dakar (Afp)

Dakar: 3° acuto di Al Attiyah

Il principe qatariota vince la 12a tappa

Caldo record a Melbourne. E la Sharapova si fa sexy

Sexy Masha a Melbourne

Il vestito della Sharapova è bagnato per il gran caldo e...

FormulaE, Rookie test: Muller vola, Giovinazzi sgomita, Foto

Rookie test: Giovinazzi sgomita

Ecco i 20 big in azione a Marrakech

Mourinho e... la maglia di Conte

Mourinho e... la maglia di Conte

Intercettato da Le Iene, il portoghese autografa una maglia particolare

I giornali: giovedì 18 gennaio

I giornali: giovedì 18 gennaio

La rassegna italiana e internazionale

Basket, Eurolega: Olimpia Milano-Malaga 101-87, le foto del match

Milano travolge Malaga

L'Olimpia supera gli spagnoli 101-87

Marta Kostyuk, Foto Ansa

Melbourne incorona Marta

La Kostyuk vola al terzo turno a soli 15 anni