• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Lakers, la notte di Bryant

Nessun giocatore dei Lakers potrà indossare le maglie 8 e 24: i gialloviola, infatti, hanno ritirato i numeri di Kobe Bryant che ha fatto la storia della franchigia. Allo Staples Center la cerimonia con le due divise alzate verso il soffitto. L'ex giocatore, che si è ritirato un anno fa, visibilmente emozionato ha detto: "Non si tratta delle magliette che sono state appese per me, ma si tratta di quelle che c'erano già appese prima. Sono loro che mi hanno ispirato e che mi hanno permesso di arrivare a un livello più alto. Lavorate duro e i vostri sogni diventeranno realtà. Non è la destinazione che conta, è il viaggio che si fa per raggiungerla".

>
La Juve non sbaglia un colpo

La Juve non sbaglia un colpo

Ronaldo e Bernaredeschi affondano il Frosinone: bianconeri a punteggio pieno

Al Milan non basta Higuain

Al Milan non basta Higuain

L'argentino, al primo gol in rossonero al Meazza, non basta: con l'Atalanta è 2-2

Serie A, l'Udinese affonda il Chievo

L'Udinese vola alto

Importante successo per 2-0 sul campo del Chievo

Serie A, Lazio-Genoa 4-1: le foto del match

La Lazio cala il poker

I biancocelesti superano il Genoa 4-1

Serie A, Bologna-Roma 2-0: le foto

Colpo Bologna, Roma ko

La squadra di Inzaghi vince 2-0 al Dall'Ara

Torino-Napoli 1-3

Napoli, tutto facile a Torino

Ancelotti vince 3-1: Insigne (2), Verdi e Belotti

Lorenzo, AFP

Marquez affonda le Ducati

Il 93 trionfa ad Aragon davanti a Dovizioso: è a + 72

I giornali: 23 settembre

I giornali: 23 settembre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Italvolley, ko indolore

Italvolley, ko indolore

Mondiali: azzurri sconfitti ma qualificati alle Final Six