COUNTDOWN FINITO

Milan Games Week & Cartoomics 2022: al via l'edizione dei record

Videogiochi, fumetti e il meglio della cultura pop alla Fiera Milano Rho fino a domenica

  • A
  • A
  • A
© ufficio-stampa

L’edizione più imponente di Milan Games Week & Cartoomics è finalmente arrivata. Sarà come un luna park adatto a tutte le età e all’insegna delle passioni e delle emozioni: basta consultare il programma, fare i biglietti e salire sulla giostra del divertimento. Per la prima volta saranno ben 4 i Padiglioni di Fiera Milano Rho (8-12-16-20) dove andrà in scena, su 5 palchi e 2 arene esport, un evento unico capace di radunare migliaia di fan da ogni dove per una kermesse che celebra l’universo che più di tutti gli altri è in evoluzione costante: l’intrattenimento. Si parte venerdì 25 novembre con una lunga e straordinaria giornata di eventi speciali che inizierà alle 11:00 e terminerà alle 23:00. Sarà un weekend indimenticabile, dal vivo e in streaming su YouTube, che andrà avanti fino a domenica 27 novembre (10:00-19:00). Ad attendere la moltitudine di adulti e bambini mossi dalle loro passioni nerd e geek una mole di special guest, videogiochi, fumetti, boardgame, mostre, contest e tornei mai vista prima d’ora. Compreso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci con un esclusivo frammento di meteorite marziano.

Vedi anche PlayStation torna a Milan Games Week & Cartoomics 2022 Superhomepage PlayStation torna a Milan Games Week & Cartoomics 2022 Ben due i Padiglioni (16-20) consacrati ai videogame, agli esport show e ai tantissimi content creator e streamer protagonisti dell’evento con i loro milioni di follower. Più di 5mila mq saranno del tutto dedicati al gaming con centinaia di postazioni di gioco: tra Nintendo, Sony Interactive Entertainment Italia (PlayStation), Bandai Namco Entertainment e la Gaming Zone Powered by GameStop sarà un sogno a occhi aperti per tutti quei videogiocatori che desiderano provare e acquistare a prezzi molto vantaggiosi le novità più recenti come Pokémon Scarlatto & Pokémon Violetto, Splatoon 3 o Mario + Rabbids Sparks of Hope.

Solo a Milan Games Week & Cartoomics gli sviluppatori di videogiochi indipendenti italiani avranno la possibilità di esporre i loro lavori grazie all’Indie Dungeon, storica area della fiera che festeggia quest’anno il suo 10° anniversario, ormai affermatasi come lo showcase di videogiochi made in Italy di riferimento per il settore. Realizzata in collaborazione con IIDEA, l’Associazione di categoria dell’industria dei videogiochi in Italia, dà la possibilità agli studi di mettere in mostra le loro affascinanti creazioni per farsi notare da migliaia di appassionati e addetti ai lavori. Proprio come faranno i 5 videogiochi finalisti di Red Bull Indie Forge, l’innovativo progetto dedicato agli studi di sviluppo indipendenti italiani targato Red Bull che intende sostenere concretamente l’ecosistema dello sviluppo di videogiochi in Italia e dare linfa vitale all’industry, per portare alla luce la fucina di talenti made in Italy.

A Milan Games Week & Cartoomics 2022 ci sarà anche Monster Energy, con un’area interattiva tra racing simulator professionali, sfide a Guitar Hero e un Monster Bar pronto per il pubblico con freschi e dissetanti drink, accompagnati nei tre giorni da tanta buona musica. L’attrazione centrale sarà il Monster Stage, palco su cui si terranno talk show continuativi, ospitate e meet & greet che coinvolgeranno i fan insieme ad alcuni tra i più forti esponenti nel mondo della musica, gaming ambassador e non solo, tra cui Pow3r, Nitro, Mocho, Violet e Mike Frutto. Il venerdì sarà capitanato dal dj set degli Arcade Boyz, che faranno scatenare il pubblico tra sonorità DnB e Chiptunes, per una festa in puro Monster Energy Style. Vedi anche Fifa 23, l'ultimo (capo)lavoro di EA Sports ritrova la Juve e la Coppa del Mondo games Fifa 23, l'ultimo (capo)lavoro di EA Sports ritrova la Juve e la Coppa del Mondo

Gli appassionati di gaming competitivo troveranno pane per i loro denti nel Padiglione 20, denominato per l’occasione Esportshow, la casa dei più importanti tornei a livello nazionale con le ormai celebri competizioni su Rainbow Six Siege o Rocket League firmate PG Esports, il tournament organizer numero uno in Italia. Di contro, ProGaming Italia, azienda leader da oltre 20 anni nell’organizzazione di eventi dedicati all’esport, ritorna sul palco di Milan Games Week & Cartoomics con l’Esport Arena e le emozionanti finali del campionato ESL Italia Championship su Pokémon Unite, oltre all’esclusivo Invitational internazionale su Pokémon Scarlatto e Violetto con il commento di Francesco Pardini.

Nell’edizione 2022 di Milan Games Week & Cartoomics si potrà persino entrare nel Metaverso di Roblox per sperimentare un’esperienza sia fisica sia digitale avveniristica. La Metaverse Arena in collaborazione con Intesa Sanpaolo sarà una delle principali attrazioni dell’evento, in grado di coinvolgere il pubblico con livelli di gioco sempre più intriganti che avranno come filo conduttore il tema dell’educazione all’uso consapevole del web rivolta alla GenZ, con l’obiettivo di promuovere la sicurezza e l’attenzione sul tema. Ad attendere i giocatori nella Metaverse Arena ci saranno anche alcuni degli influencer più amati dai ragazzi impersonati da avatar digitali, mentre nella VIP lounge i talent incontreranno i vincitori dei 1100 codici messi in palio da Intesa Sanpaolo mediante l’app Reward. Anche Samsung Electronics Italia, Tech & Innovation partner di Milan Games Week & Cartoomics, porterà tutti gli appassionati nel Metaverso con “Samsung Smart Adventure”: i più curiosi potranno vivere un’avventura unica attraverso l’App SmartThings, accedendo a una serie di giochi a tempo in cui sfidarsi con l’aiuto dell'avatar G-NUSMAS, il piccolo alieno mascotte di Samsung. Per i players, oltre alla soddisfazione di dare una mano a G-NUSMAS, ci sarà anche un’altra opportunità: inoltrandosi nel Metaverso si avrà la possibilità di vincere i biglietti per l’esclusivo Smart Adventure Party con lo speciale Dj Set di Hell Raton presso la SmartThings Home Samsung domenica 27 novembre dalle ore 21:30. Insomma, un grande focus sul Metaverso, tanto che anche un leader dell’hospitality come NH Hotel Group sarà presente nella sua versione virtuale attraverso il METAnhow Milano, la hall della sua struttura nhow Milano. Conosciuto già per essere una galleria d’arte, il nhow Milano questa volta si supera, permettendo agli stessi partecipanti del metaverso di Roblox sì di scoprire la struttura più eccentrica ed instagrammabile della città meneghina ma anche e soprattutto di diventare artisti e partecipare alla realizzazione della prima opera d’arte in co-produzione. Opera che poi verrà esposta e messa in vendita fisicamente al nhow Milano. Vedi anche Gotham Knights: Batman è morto, tocca ai Cavalieri proteggere la città dal crimine Superhomepage Gotham Knights: Batman è morto, tocca ai Cavalieri proteggere la città dal crimine

Per il secondo anno consecutivo, eBay sarà il Main Digital Partner di Milan Games Week & Cartoomics. Un momento importante per il marketplace leader globale per incontrare e coinvolgere le community e creare relazioni con i brand e gli operatori del settore. Casa eBay aprirà le porte ad appassionati e professionisti del settore per far scoprire una selezione di oggetti unici e originali del gaming e dei collectibles, insieme a tante attività di intrattenimento sul palco dedicate ai visitatori con la sapiente regia di Multiplayer.it e ospiti d’eccezione come Cydonia, Kurolily, i PlayerInside e Sabaku no Maiku. L’altro cuore pulsante dell’evento batte al Padiglione 12, ribattezzato per l’occasione Electric Town come tributo al celebre quartiere di Tokyo, Akihabara. Qui faranno bella mostra di sé i principali editori di fumetti e manga, oltre ai più importanti giochi di carte, di ruolo e da tavolo, ma anche miniature, gadget e merchandising di ogni tipo.

A Milan Games Week & Cartoomics arriva anche la nuova iniziativa Destinazione Cartoomics, firmata da “Just Comics”, il format dedicato ai fumetti di Mondadori Store e J-POP Manga. Chi avrà completato la raccolta dei timbri iconografici in perfetto stile giapponese sul proprio passaporto J-POP entro il 27 novembre, potrà ricevere gadget speciali e buoni sconto per i prossimi acquisti nelle librerie Mondadori. J-POP Manga sarà protagonista con un grande spazio dedicato a esperienze e photo opportunity, con momenti speciali on stage e off-stage: tra questi Running in the ’90s: il grande reveal J-POP Manga con Dario Moccia e un ospite a sorpresa presso lo stand J-POP. Nel padiglione 12 il grande stand J-POP & Edizioni BD (D01) ospiterà anche le novità manga protagoniste dell’ultima tappa dell’anno del J-POP Tour, che vedrà dialogare Lucia (del team J-POP) con Jumbodrillo. Edizioni BD sarà presente con un nutrito cast di artisti come: Simone di Meo, Daniele Di Nicuolo, Giovanni JiokE Dell’Oro, Simone Pace, Alessandro Starace & Leonardo Berghella, Giulia Pex e Giada Duino, Caterina Bonomelli, Roberto D’Agnano e Alessandro Ripane, che presenteranno le novità del catalogo nell’evento Edizioni BD Hits. A Milan Games Week & Cartoomics arriva anche la nuova iniziativa Destinazione Cartoomics, firmata da “Just Comics”, il format dedicato ai fumetti di Mondadori Store e J-POP Manga. Chi avrà completato la raccolta dei timbri iconografici in perfetto stile giapponese sul proprio passaporto J-POP entro il 26 novembre, potrà ricevere gadget speciali e buoni sconto per i prossimi acquisti nelle librerie Mondadori.

Tra i protagonisti indiscussi della manifestazione il celebre artista MARVEL Humberto Ramos, con lui tantissimi altri artisti degni di nota come Zerocalcare, Dado, Pera Toons, Simple & Madama, Violetta Rocks, Elisabetta Cifone, Fumeddy, Bigio, Virginia Salucci, Mihai Rotari, Luca Berlati, Corrado Roi, Paolo Barbieri e moltissimi altri. Grande ritorno per Sergio Bonelli Editore, con tante anteprime e una lunga schiera di autori ospiti per la gioia dei partecipanti: Luca Enoch, Stefano Vietti e Riccardo Crosa di Dragonero, Sergio Giardo di Nathan Never, Mario Rossi (Majo) di Dampyr, Giampiero Casertano di Dylan Dog, Sergio Gerasi di Eternity. La morte è un dandy, Jacopo Camagni e Marco B. Bucci di Simulacri. Brecce, Anna Lazzarini de La Cautela dei Cristalli e Adriano Barone di Mr. Evidence. La prova della tua esistenza. Tra le anteprime esclusive i primi due volumi de “Gli eroi di Dragonero”, “Le Fiabe Immortali” di Paolo Barbieri e il volume “Senzanima. Ghiaccio”. Vedi anche NHL 23, la recensione: l'adrenalina dell'hockey in punta di controller games NHL 23, la recensione: l'adrenalina dell'hockey in punta di controller

Tra i protagonisti dell’Electric Town c’è anche MINI con l’Action Pack della MINI Concept Aceman in Pokémon Mode, un modello di dimensioni 1:1 contenuto in un vero e proprio pacco da gioco. MINI, che ha da poco sancito una collaborazione internazionale con Pokémon, sarà presente con la nuova concept car della gamma elettrificata, che incarna un concetto di mobilità visionario, innovativo e sostenibile. L’Action Pack consiste in una confezione trasparente tipica delle action figure e permetterà di scoprire le speciali caratteristiche di design della MINI Concept Aceman in Pokémon Mode, come una Poké Ball al centro del cerchione e la raffigurazione di Pikachu, il famosissimo Pokémon di tipo Elettrico.

Milan Games Week & Cartoomics è anche la Mecca per gli amanti di tutti quei giochi in scatola, di carte o di ruolo che hanno forgiato l’immaginario collettivo di intere generazioni, come HeroQuest (Stand M42) e Betrayal at House on The Hill (Stand K36), dei grandi ritorni attesi freneticamente da parecchi anni dai tanti giocatori italiani che affolleranno di certo il Padiglione 12. Qui andrà in scena anche un giallo da risolvere a tutti i costi ed è quello del nuovissimo Cluedo Escape, un modo tutto nuovo di giocare a un grande classico senza tempo. I più curiosi potranno addirittura vivere l’esperienza live visitando una stanza della famosa Villa Tudor, trasformandosi in astuti detective (Stand K35). Ci saranno anche i divertenti blaster Nerf pensati apposta per i fan di Fortnite, Minecraft e Roblox, che avranno finalmente l’occasione di sentirsi parte del loro videogame preferito e cimentarsi in appassionanti sfide (Stand M26). Per i collezionisti più esigenti c’è Hasbro FAN (Stand J44), il punto di ritrovo degli appassionati dell’universo Marvel, Star Wars e Transformers. Visto il successo del film Black Panther: Wakanda Forever, i fan potranno anche provare le repliche premium firmate Marvel Legends. Ci si potrà inoltre immergere nella “galassia lontana lontana” grazie al pack real size dell’action figure di Darth Vader: i visitatori potranno indossare l’elmo di Darth Vader e impugnare la sua lightsaber della linea Black Series per una foto da incorniciare. E non finisce qui, perché sabato 26 novembre lo youtuber Marcello Ascani racconterà a tutti della partita a RisiKo! più incredibile della storia tra i ghiacci dell’Antartide, che culminerà con una sfida in compagnia di due talent amatissimi dalla GenZ, Riccardo Dose e Gabriele Vagnato. Ci sarà anche Rubik’s, l’originale cubo di Rubik inventato nel 1974 da Erno Rubik, con i due brand ambassador italiani diventati famosi a livello internazionale proprio grazie al cubo: Carolina Guidetti, star del web e speedcuber tra le più celebri al mondo, e Giovanni Contardi, celebre per le sue opere d’arte realizzate con il cubo. Naturalmente, non può mancare Scarabeo, con una riproduzione gigante della classica plancia per delle partite da guinness.

Buon compleanno Naruto: con quiz, giochi e cosplay show gli appassionati della prima ora festeggeranno i 20 anni di uno tra i più amati anime di sempre. L’appuntamento è venerdì 25 dalle ore 20.00 al Padiglione 8, impossibile mancare. Un po’ come al Great Cosplay Show di domenica presentato da Giorgia Vecchini (Padiglione 16) o alla finalissima di sabato del Winx Cosplay Contest: special guest Iginio Straffi, il genio visionario che ha dato vita alle iconiche fate. Milan Games Week & Cartoomics 2022 è quel luogo magico dove anche la scienza e la fantascienza incontrano videogiochi o fumetti. Un compito veramente arduo, affidato per la prima volta in assoluto al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, che lancerà in anteprima assoluta “M4RT3!”, la prima escape room online dedicata a Marte e all’astronomia, realizzata in collaborazione con INAF-Osservatorio Astronomico di Brera, con development e visual design curati da Marimento (Padiglione 12). Un percorso narrativo sulle tracce del celebre astronomo Giovanni Schiaparelli per scoprire i misteri del Pianeta Rosso, un’autentica dark room dove trovare - in esclusiva assoluta - un vero frammento di meteorite marziano proveniente dal Museo di Scienze Planetarie Fondazione ParSeC - Parco delle Scienze e della Cultura.

Milan Games Week & Cartoomics 2022 è sinonimo di divertimento allo stato puro e intrattenimento a 360°. In un contesto del genere, non può di certo mancare la buona musica tanto cara a Millennial e GenZ. Ed è per questo che sull’immancabile Main Stage la protagonista sarà Radio 105, la Radio Ufficiale da sempre della manifestazione, che porterà anche quest’anno sul palco centrale (Padiglione 16) dei live show imperdibili con La Rappresentante di Lista (25 novembre), Rocco Hunt (26 novembre) e 13Pietro (27 novembre). Come di consueto, ai più nerd ci pensa il leggendario Giorgio Vanni, che domenica 27 si esibirà in uno dei suoi concerti all’insegna delle grandi sigle dei cartoni animati. Per un po’ di sano relax, al Padiglione 16 i visitatori potranno fare riferimento allo stand di Enjoy, il car sharing di Eni, che mette a disposizione di tutti comodi pouf, sui quali recuperare le proprie energie, e prese elettriche alle quali ricaricare i propri device. Inoltre, ci sarà l’opportunità di scoprire e provare le nuove city car elettriche che saranno presto disponibili in sharing anche nelle strade di Milano, e di giocare con una vera pista delle macchinine. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per un’edizione da record che di certo rimarrà negli annali.

Organizzato da Fiera Milano in collaborazione con Fandango Club Creators, il countdown in vista dell’imperdibile appuntamento con Milan Games Week & Cartoomics 2022, fissato dal 25 al 27 novembre 2022 a Fiera Milano Rho, è ormai finito: a new world is coming!

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti