la voce

Dalla Spagna: Benzema sulla via del recupero, può tornare e giocare i Mondiali

Secondo un giornalista spagnolo il Pallone d'Oro sarebbe quasi pienamente recuperato. Deschamps non l'ha mai tolto dalla lista

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

La notizia è di quelle da prendere con le pinze: Karim Benzema, che solo nove giorni fa aveva rimediato una lesione al retto femorale giudicata guaribile "in tre settimane" dai medici francesi, potrebbe tornare in tempo per giocare i Mondiali 2022 in Qatar con la maglia della Francia. Tutto parte da Carlos Rodriguez, giornalista di Onda Madrid che segue abitualmente il Real, che all'ora di pranzo ha twittato: "Il Real Madrid torna al lavoro giovedì 1 dicembre. Benzema è praticamente recuperato e l'idea è che da giovedì possa allenarsi con gli altri". Il primo dubbio sorge subito: se Benzema è recuperabile per la fase finale di Qatar 2022 (la Francia è già qualificata per gli ottavi che partono il 3 dicembre), perché dovrebbe tornare ad allenarsi col Real invece di giocarsi i Mondiali?

Di qui il tam-tam porta logicamente alla Francia, è chiaro che i tifosi transalpini sarebbero i più contenti della notizia. RMC Sport, allora, riprendendo la voce spagnola, fa un passo in più: dato che Deschamps non ha mai tolto dalla lista Benzema e non l'ha mai sostituito, nessuna regola vieterebbe al ct francese di schierarlo qualora stesse bene. Ragionamento tra l'altro applicabile a qualsiasi giocatore infortunato ma mai escluso dalla lista ufficiale consegnata alla Fifa.

Da qui a un recupero effettivo del Pallone d'Oro passa tanta strada ma sui social ormai la voce è partita: Benzema ai Mondiali andrebbe oltre il clamoroso ma in Francia c'è chi spera.

INTANTO SI ALLENA

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti