ARABIA SAUDITA

Arabia Saudita: fratture ed emorragia interna per Al-Shahrani, operato in Germania

Per lo sfortunato calciatore il Mondiale in Qatar è già finito

  • A
  • A
  • A

Il difensore dell'Arabia Saudita Yasser Al-Shahrani ha subito una frattura alla mascella, alle ossa facciali e un'emorragia interna dopo essersi scontrato con il proprio portiere Mohammed Al-Owais nei minuti finali della storica vittoria per 2-1 contro l'Argentina. Secondo quanto riportato da 'Gulf Today', Mohammed Bin Salman , principe ereditario dell'Arabia Saudita, ha ordinato che il giocatore fosse immediatamente trasportato con un aereo privato in Germania per le cure.

Al-Shahrani è già stato operato con successo e con un video pubblicato direttamente dall'ospedale ha voluto rassicurare i tifosi: "Volevo solo assicurarvi che sto bene. Complimenti per la vittoria, i tifosi sauditi se lo meritano". Ovviamente il suo Mondiale finisce qua a causa della gravità delle fratture rimediate.

AL-SHAHRANI IN OSPEDALE

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti