TENNIS

Nadal conquista Roma! Djokovic battuto in tre set. 10º trionfo agli Internazionali d’Italia

Il maiorchino si conferma re della terra rossa conquistando il 62º trofeo su questa superficie 

  • A
  • A
  • A

Rafa Nadal trionfa agli Internazionali BNL d’Italia battendo in tre set (7-5 1-6 6-3) Novak Djokovic nell’ennesima sfida tra i due fuoriclasse del tennis mondiale. Lo spagnolo vince il Masters 1000 di Roma per la decima volta in carriera, rispondendo da campione al secondo set dominato dal numero uno al mondo. Il serbo abdica dopo aver vinto l’edizione del 2020 e cede il trono al re della rossa dopo quasi 3 ore di gioco.

"Vincere qui dieci volte è qualcosa di incredibile, non si poteva immaginare - ha dichiarato Nadal al termine del match. Ho sofferto in tutto il torneo, cercando il miglior tennis sulla terra battuta, giorno dopo giorno. Sono molto felice. Ricordo la prima volta in finale qui a Roma nel 2005, una partita di oltre cinque ore contro Coria. Oggi dopo 16 anni siamo di nuovo qui. Sono super felice, ringrazio tutta la gente qui e l'organizzazione. Questo è senza dubbio il luogo più importante della mia carriera".

Poi le parole per lo sconfitto, Novak Djokovic: "Per me è sempre un onore giocare contro di te, stiamo avendo una carriera incredibile". "Rafa è uno dei rivali più grandi che ho avuto in carriera - ammette Nole. Ogni volta è una lotta, oggi quasi tre ore. Penso che abbiamo giocato tutti e due abbastanza bene. Congratulazioni a Rafa, ci sono andato molto vicino, sul punto di break sul 2-2 lui ha chiuso molto bene con il servizio. Per me era importante trovare il gioco sulla terra per andare a Parigi con tanta motivazione. Sono contento".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments