euro 2024 ora per ora

UCRAINA, BRAZHKO: "DARO' IL MASSIMO PER IL MIO PAESE"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

"Ho esordito in nazionale circa tre mesi fa e per me e' stato qualcosa di indescrivibile. Giocare agli Europei poi il livello piu' alto nel calcio: lo sognavo da molto tempo; e' stata una lunga strada per me arrivare qui, quindi mi godo ogni momento, e voglio aiutare la squadra il piu' possibile". Volodymyr Brazhko, il 22enne fuoriclasse della Dynamo Kiev, centrocampista dell'Ucraina guarda con fiducia alla gara di domani con la Slovacchia: dopo la sconfitta all'esordio con la Romania, la squadra guidata da Serhiy Rebrov non puo' sbagliare per restare aggrappata al torneo. "Dobbiamo essere consapevoli che sono una squadra ben organizzata e sanno cosa fare in campo - dice il giovane centrocampista sugli avversari - Sono bravi a pressare e difendere in modo molto compatto. Inoltre, sono abili in ;;contropiede. Giocano davvero un buon calcio, non si limitano a calciare la palla. Per noi sara' difficile e sara' sicuramente una partita interessante". Brazhko ha esordito in nazionale nella decisiva semifinale degli spareggi contro la Bosnia-Erzegovina, e poi protagonista nella finale contro l'Islanda. "Non importa quanto tempo sto in campo: 30 minuti, dieci o anche uno. Andro' la' fuori e daro' il massimo per la squadra e il nostro Paese". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti