verso turchia-portogallo

Leao avverte il Portogallo: "Calhanoglu fa la differenza, ha tanta qualità"

L'attaccante rossonero dal ritiro dei lusitani: "Attenzione anche a Guler e Yilmaz. Sogno un grande Europeo"

  • A
  • A
  • A

Domani sfida tra capoliste nel gruppo F di Euro 2024: sarà Turchia-Portogallo, con Rafael Leao che avverte i suoi della pericolosità dell'avversario. "Calhanoglu fa la differenza, ha tantissima qualità, tira bene ed è pericoloso: lo so perché ho giocato con lui al Milan. Dovremo fare attenzione anche ad Arda Guler e Yilmaz" le parole del numero 17 dei lusitani in conferenza stampa.

Con i tre punti per il Portogallo - come d'altronde per la nazionale allenata da Montella - arriverebbe la qualificazione agli ottavi di finale e il primo posto matematico: "Sarà una partita importante, contro una squadra che ha qualità. Non dobbiamo concedergli spazi, sono bravi anche individualmente. Sarà un match diverso da quello contro la Repubblica Ceca ma l'obiettivo è lo stesso: vincere".

Il rossonero ha poi parlato delle sue ambizioni in Germania: "Mi sono preparato bene, anche mentalmente, perché giocare con la maglia del Portogallo è un orgoglio. Il mio obiettivo è fare un bel campionato europeo sia a livello di squadra che personale". Infine, sul Portogallo: "C'è una buona atmosfera, ci troviamo bene tra chi è più esperto e chi è meno esperto: questo credo faccia la differenza".

Vedi anche Portogallo, Conceiçao: "Gara difficile, una gioia immensa" euro 2024 Portogallo, Conceiçao: "Gara difficile, una gioia immensa"

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti