QUI PORTOGALLO

Portogallo, Conceiçao: "Gara difficile, una gioia immensa"

Il figlio di Sergio Conceiçao è raggiante: "Volevo aiutare la squadra, questa vittoria la dedico alla mia famiglia"

  • A
  • A
  • A

Il Portogallo delle stelle ringrazia un 21enne figlio d'arte alle prime presenze in Nazionale. Francisco Conceiçao, figlio dell'ex allenatore del Porto Sergio, è l'eroe che non ti aspetti. A fine partite l'abbraccio con Cristiano Ronaldo e poi la gioia davanti ai microfoni. "Ho visto che la partita era difficile, volevo aiutare la squadra a centrare la vittoria che era ciò di cui avevamo bisogno per iniziare bene l'Europeo ed è quello che ho fatto, aiutare la squadra, quello era il mio obiettivo e per fortuna ci sono riuscito - le sue parole a Sport 1 - Sapevo che il mio momento sarebbe potuto arrivare. Sono sempre pronto ad aiutare la squadra ed è ciò che continuerò a fare".

La dedica del gol vittoria che ha steso la Repubblica Ceca è tutta per la sua famiglia. "È una gioia immensa, rappresentare il mio Paese giocando per la mia gente. Volevo aiutare la squadra in ogni modo possibile e per fortuna ci sono riuscito. Mio padre, mia madre, i miei fratelli, la mia ragazza, tante persone sono venute qui: questa vittoria è per loro”.

Vedi anche Euro 2024: Portogallo-Repubblica Ceca 2-1, Conceiçao entra e la decide al 92' euro 2024 Euro 2024: Portogallo-Repubblica Ceca 2-1, Conceiçao entra e la decide al 92' IL CT MARTINEZ: "MOSTRATO I VALORI PER VINCERE, COINCECAO SE LO MERITA"

Al termine della sfida, il ct del Belgio Roberto Martinez ha commentato così la sfida a Sport Tv: "Abbiamo subito un gol contro la Slovenia e abbiamo perso la partita, abbiamo subito un gol contro la Croazia e abbiamo perso. Oggi ci abbiamo creduto, abbiamo mostrato una personalità incredibile e nello spogliatoio abbiamo mostrato tanti valori fondamentali per vincere le partite". Non è mancato l'elogio a Conceição, match winner della sfida: "Se lo merita, lavora sempre con l'occhio alla porta, è verticale, ha il profumo del gol ed era il scintilla di cui avevamo bisogno oggi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti