LE AMICHEVOLI

Euro 2024: il Canada ferma la Francia, sorridono Kvara e Lobotka

Nelle tre gare giocate quest'oggi, spicca lo 0-0 a sorpresa tra i nordamericani e i Bleus. Vincono Georgia e Slovacchia, rispettivamente contro Montenegro e Galles

  • A
  • A
  • A
Euro 2024: il Canada ferma la Francia, sorridono Kvara e Lobotka - foto 1
© Getty Images

Dopo aver sconfitto il Lussemburgo nella giornata di mercoledì, la Francia si ferma in quello che è il suo ultimo test prima degli Europei. Griezmann e compagni, con molti "italiani" in campo (Maignan, Thuram, Theo e Giroud dall'inizio), non vanno oltre lo 0-0 contro il Canada. Prova deludente per i Bleus, mentre sorride la Slovacchia di Calzona: è 4-0 al Galles. Esulta anche la Georgia di Kvaratskhelia, che fornisce un assist nel 3-1 sul Montenegro. 

Il Matmut-Atlantique di Bordeaux non assiste alla miglior prestazione della Francia. Nella serata che ha sconvolto la politica interna, con l'indizione di nuove elezioni in seguito ai risultati delle Europee, i Bleus non vanno oltre lo 0-0 contro il Canada di Jesse Marsch. Nelle fila dei nordamericani è titolare Tajon Buchanan, che disputa una buona gara (ma esce per un problema muscolare all'83'), mentre Deschamps si affida a quattro "italiani": in campo dall'inizio Maignan, Theo Hernandez, Thuram e Giroud nel suo 4-2-3-1, con Pavard-Rabiot in panchina insieme a Kylian Mbappé. Partono subito forte i transalpini, che sfiorano la rete con Kanté: l'ex Chelsea e Leicester trova la grande risposta di Crepeau e i suoi dominano nel primo tempo. La ripresa si apre con un brivido, quando Millar centra la traversa, ma non appena entra Mbappé la musica cambia di nuovo. I francesi attaccano e creano gioco, senza riuscire a sfondare: Kylian reclama un rigore (non concesso), mentre Kolo Muani rivive il trauma della finale mondiale sbagliando un gol all'ultimo respiro.

Il suo errore questa volta non è doloroso, con la Francia che arriva ugualmente con fiducia ad Euro2024: sfiderà Olanda, Polonia e Austria nel gruppo D. Buoni risultati in amichevole anche per le altre due protagoniste degli Europei che giocavano stasera. La Georgia di Kvaratskhelia travolge il Montenegro di Krstovic (sostituito al 45') con un perentorio 3-1. Apre le danze Kiteishvili al 10', poi si accende Khvicha Kvaratskhelia: assist per Mikautadze e 2-0 alla mezz'ora. Nella ripresa entra (con gol) Stevan Jovetic, ma nel finale c'è solo la Georgia: Zivzivadze sigla il tris all'84', subito dopo l'uscita di Kvara dal campo. Successo dalle grandi proporzioni anche per la Slovacchia di Calzona, che batte 4-0 il Galles: Kucka (45'), Bozenik (56'), Ampadu (aut.) e Benes (91') i marcatori. In campo, anche qui, molti protagonisti del nostro calcio: nelle fila slovacche erano titolari Lobotka e Duda (con gli ex Skriniar e Kucka), e sono subentrati Obert e Suslov. Faranno tutti parte del gruppo che sfiderà Ucraina, Belgio e Romania nel girone E. Più complesso il cammino della Georgia: Portogallo, Repubblica Ceca e Turchia saranno le sue avversarie. 

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
CALENDARIO
CLASSIFICA
MARCATORI

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti