Euro 2016, amichevoli: Portogallo a valanga, Estonia travolta

A Lisbona la formazione lusitana si impone per 7-0: doppiette per Ronaldo e Quaresma

Euro 2016, amichevoli: Portogallo a valanga, Estonia travolta

Dopo la sconfitta con l'Inghilterra a Wembley, il Portogallo fa il pieno di fiducia battendo 7-0 l'Estonia nell'ultima amichevole prima di volare in Francia per gli Europei. Allo stadio Da Luz di Lisbona la selezione del ct Fernando Santos sblocca il match dopo la mezz'ora e va al riposo sul 3-0 con due gol di Ronaldo; nella ripresa i lusitani dilagano, a segno Quaresma (doppietta), Danilo Pereira e Eder.

Nell'ultima amichevole prima di imbarcarsi sul volo per Euro 2016 in Francia, il Portogallo travolge con un netto 7-0 la modesta Estonia allo stadio Da Luz di Lisbona. I lusitani, che avevano superato 3-0 la Norvegia e poi perso 1-0 con l'Inghilterra a Wembley, possono finalmente contare sul loro asso, Cristiano Ronaldo, e il fresco campione d'Europa col Real Madrid risponde con una doppietta. Brilla anche Ricardo Quaresma, schierato al suo fianco nel reparto offensivo.

I lusitani ci mettono oltre mezz'ora a scardinare la difesa dell'Estonia, ma poi dilagano. Al 36' Ronaldo sblocca il match con una poderosa incornata sfruttando il cross di 'trivela' di Quaresma, poi al 39' raddoppia lo stesso ex giocatore dell'Inter con uno splendido destro a giro sul palo lontano. Prima di andare all'intervallo arriva il 3-0 al 45' firmato ancora da Ronaldo con un delizioso pallonetto. Nella ripresa la squadra di Santos è incontenibile: poker di Danilo Pereira con un'incornata su azione di calcio d'angolo al 55', poco dopo l'autogol di Mets al 61' e nel finale ancora Quaresma al 77' con un chirurgico diagonale rasoterra e all'80' il definitivo 7-0 di Eder che riceve in area piccola e insacca da pochi passi.

TAGS:
Portogallo
Cristiano Ronaldo
Quaresma
Euro 2016
Estonia