LA MALEDIZIONE

Italia-Inghilterra, Chiellini grida "Kiricocho" e Saka sbaglia il rigore

Il capitano degli Azzurri ha usato una vecchia ‘maledizione’ che ha origine in Argentina…

  • A
  • A
  • A

L’Europeo di Giorgio Chiellini. Il capitano dell’Italia è stato fondamentale in campo nell’annullare campioni del calibro di Lukaku e Kane e lo è stato fuori dal campo infondendo fiducia in un gruppo giovane (come ha raccontato anche Locatelli), ma c’è una cosa che ha fatto il difensore azzurro che in pochi hanno notato: è stato lui a far sbagliare il rigore a Saka. Come? Usando una vecchia ‘maledizione’ che ha origine in Argentina

Osservando con attenzione un video diffuso dall’account Twitter ufficiale della Uefa, infatti, si nota chiaramente come poco prima del penalty decisivo calciato parato da Donnarumma, Chiellini urli una strana parola: "Kiricocho!".

I primi ad accorgersi del labiale del difensore azzurro sono stati i sudamericani e non poteva essere altrimenti perché la leggenda legata a questo termine nasce in Argentina grazie a Carlos Bilardo. Il ct che ha vinto il Mondiale con l’Albiceleste nel 1986 quattro anni prima era il tecnico dell'Estudiantes, club di cui era tifoso un certo Kiricocho. L’uomo era noto per essere uno iettatore, ogni volta che assisteva agli allenamenti della squadra qualcuno finiva ko, così Bilardo decise di mandarlo a seguire gli allenamenti di tutte le squadre avversarie e il risultato fu incredibile: l'Estudiantes vinse il campionato Metropolitano e subì l’unica sconfitta contro il Boca Juniors, guarda caso l'unica squadra che non era stata visitata da Kiricocho.

Chiellini evidentemente conosceva la storia, oppure se n’era interessato nel 2010, quando in finale il difensore della Spagna Capdevila aveva usato l'urlo contro Robben lanciato da solo verso la porta di Casillas. L’olandese sbagliò e la Spagna si laureò campione del mondo e così, conscio del potere della parola, Chiellini ha deciso di usarla nel momento decisivo di Euro 2020. La conferma arriva dallo stesso Chiellini, che contattato dal giornalista di ESPN Argentina Christian Martin ha detto: "Ciao Christian, ti confermo tutto. Kiricocho!".

Vedi anche Euro 2020, Piqué ancora polemico contro l'Italia: "Azzurri favoriti anche in finale" Euro 2020 Euro 2020, Piqué ancora polemico contro l'Italia: "Azzurri favoriti anche in finale"

Europei ora per ora
Vedi tutte

STATISTICHE

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
GIORNATA
CLASSIFICA
MARCATORI

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments