EURO 2020

Euro 2020, De Ligt punge l'Italia: "Non ha ancora incontrato avversari top"

"La squadra di Mancini ha mostrato un bel gioco e attacca molto"

  • A
  • A
  • A

Dopo il tris rifilato alla Macedonia del Nord e la vittoria del Gruppo C a punteggio pieno, Matthijs de Ligt si gode il passaggio del turno a Euro 2020 e "punge" l'Italia. "Vincere tre partite è la prima cosa importante come lo è migliorarsi partita dopo partita - ha spiegato il difensore dell'Olanda -. Ora testa agli altri match, siamo in attesa di scoprire il nostro avversario per gli ottavi di finale". "Ho guardato bene l'Italia e penso che abbiano un bel gioco - ha aggiunto -. Per il momento però hanno incontrato tre squadre buone, ma devono ancora scontrarsi con le top, come ad esempio la Francia".

Getty Images

Vedi anche Euro 2020, Macedonia del Nord-Olanda 0-3: Wijnaldum supera van Basten, Pandev dà l’addio Euro 2020 Euro 2020, Macedonia del Nord-Olanda 0-3: Wijnaldum supera van Basten, Pandev dà l’addio

"Sicuramente gli azzurri hanno uno stile non italiano, perché attaccano molto - ha proseguito De Ligt analizzando lo stile di gioco della Nazionale di Mancini -. Mi piace che tutti i ragazzi abbiano giocato, è una cosa importante".

STATISTICHE

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
GIORNATA
CLASSIFICA
MARCATORI
Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments