HomeHome

Qualificazioni Euro 2020: Morata fa doppietta. Svizzera ripresa nel recupero

Spagna che vince a Malta grazie all'attaccante dell’Atletico Madrid, a segno Freuler nel folle 3-3 di Basilea con la Danimarca

Qualificazioni Euro 2020: Morata fa doppietta. Svizzera ripresa nel recupero

Bene la Spagna nel girone D di qualificazione a Euro 2020, meno bene la Svizzera nel gruppo F. La serata si può riassumere così. Le Furie Rosse passano 2-0 a Malta con la doppietta di Morata al 30’ e al 73’, la squadra di Petkovic avanti 3-0 fa 3-3 con la Danimarca: a segno prima Freuler, Xhaka ed Embolo, poi Mathias Jorgensen, Gytkjaer e Dalsgaard al 93’. Nelle altre gare vincono Romania e Irlanda, Norvegia-Svezia 3-3.

Girone D
Da un comodo 3-0 a uno scellerato 3-3, con il primato del girone che viene lasciato all’Irlanda. La serata della Svizzera di Petkovic è di quelle che non si vorrebbero mai vivere su un campo da calcio, con la Danimarca che rimonta fino al pareggio con tre reti in nove minuti, dall’84’ al 93’. Negli svizzeri in campo dal primo minuto Ricardo Rodriguez del Milan e Freuler dell’Atalanta ed è proprio il giocatore di Gasperini, su tiro sporco del milanista che resta vagante in area, a segnare il vantaggio al 19’. Danimarca che in campo non c’è, la Svizzera non soffre e nella ripresa allunga. Al 66’ Xhaka con il destro va sotto la traversa e al 76’ il tocco sporco di Embolo sembra chiudere la partita. E invece succede l’impensabile. Si parte all’84’ con il colpo di testa ravvicinato di Mathias Jorgensen, tocca poi a Gytkjaer all’88 e a Dalsgaard al 93’ far accadere l’incredibile. L’Irlanda ringrazia, vince di misura 1-0 contro la Georgia grazie alla rete di Hourihane al 35’ e si gode il primato nel girone a quota 6 punti.

Girone F
La Spagna di Luis Enrique, non in panchina per motivi famigliari, al suo posto Robert Moreno, ringrazia Alvaro Morata e la sua doppietta per prendersi la vittoria contro Malta e restare così al primo posto nel girone a punteggio pieno con 6 punti. Gara che si delinea con gli spagnoli ad avere la sostanziale esclusiva del possesso palla e i padroni di casa di Malta impegnati a resistere il più possibile. Il piano maltese salta al 30’, quando Morata riceve un lancio in profondità, controlla in corsa e mette dentro in diagonale. Nella ripresa arriva anche la seconda gioia della serata per l’attaccante dell’Atletico Madrid che raddoppia al 73’ con un colpo di testa ravvicinato. Dietro alla Spagna c’è la Svezia a 4 punti che vive una notte agrodolce nel derby scandinavo con la Norvegia. Finisce 3-3 con i norvegesi avanti di due gol grazie a Johnsen al 41’ e King al 59’, ripresi e sorpassati da Claesson al 70’, dall’autogol di Nordtveit all’86 e da Quaison al 91’, ma capaci di ritrovare la parità al 96’ grazie a Kamara. Più semplice la serata della Romania che in casa non lascia possibilità alle Far Oer, sconfitte 4-1. Deac al 26’ spezza la resistenza ospite, Keseru in tre minuti, al 29’ e al 32’ fa doppietta, Davidsen al 40’ su rigore prova a tenere gli ospiti in partita. Nella ripresa, però, Puscas spazza via ogni dubbio al 63’ con il quarto gol per la Romania.

TAGS:
Euro 2020
Gruppi dF
Svizzera
Spagna
Romania
Irlanda

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X