contenuto sponsorizzato

Peugeot 308 SW: dinamica e seducente

Allestimento GT Pack, top di gamma, che aggiunge a questa nuova Peugeot 308 SW grinta e caratteri ulteriori.

  • A
  • A
  • A

Frontale dalla grande personalità che mette in bella mostra il nuovo logo di Peugeot, attualizzato e futuristico. Sull’allestimento in prova per Sportmediaset, i fari sono Full LED, ancora più sottili, rispetto alla versione “normale” e adottano la tecnologia Peugeot Matrix LED, per una maggiore sicurezza ed efficienza, soprattutto nelle condizioni di guida con poca visibilità.  

© peugeot

Motore BlueHDI 1.500 da 130 CV abbinato al cambio automatico EAT8. Si tratta di un propulsore silenzioso ed elastico al punto giusto, senza eccessi. In questa versione, pure con palette al volante. Volante in tipico stile GT!
Non è l’unico disponibile per questa 308 SW perché si può scegliere fra diverse motorizzazioni benzina, Diesel - come la nostra - e pure ibrido plug-in, quest’ultimo declinato in due differenti livelli di potenza, da 180 e 225 CV. In attesa anche di una versione 100% elettrica, in arrivo nel 2023.

© peugeot

Sono tre le modalità di guida a nostra disposizione, attivabili attraverso una leva sulla console centrale: eco, normal e sport che è poi quella che ci regala qualche piccola soddisfazione ulteriore, soprattutto quando si guida sui percorsi misti, fra le strade che ricamano le colline dell’Oltrepo, dove abbiamo testato la nostra Peugeot 308 SW.

 

© peugeot

Uno dei punti di forza di questa vettura è la versatilità. Ideale per le famiglie, per le coppie e per chi vuole caricare un po’ di tutto, anche l’attrezzatura sportiva nel tempo libero. È lunga 4 metri e 64 cm, ha un passo generoso e soprattutto ha i sedili posteriori frazionabili in 3 parti (40/20/40). Una volta abbattuti, la capacità di carico del bagagliaio arriva a superare i 1.600 litri. 
Tecnologia e sistemi di infotainment di ultima generazione sono ulteriori highlights di questa nuova 308 SW. Con l’i-Cockpit con display totalmente digitale, grazie al quale si possono visualizzare tutte le indicazioni del quadro strumenti in 3D; mentre il touchscreen da 10 pollici è sempre connesso, come uno smartphone, e facilmente gestibile anche attraverso gli i-toggles che sono tasti touch, o se preferite delle scorciatoie alle funzioni che si usano di più, da impostare a piacimento.

© peugeot

Piacere di guida, dinamicità, agilità che non ti aspetti da una SW ma anche tanta sicurezza, tutto questo reso possibile dagli aiuti alla guida semi autonoma di ultima generazione, di livello 2. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti