• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Autodromo Internazionale Enzo e Dino FerrariL’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari è universalmente riconosciuto come un tracciato molto tecnico, difficile da interpretare, con curve e staccate piuttosto complesse: percorrerlo a un ritmo elevato richiede un profilo di livello professionale.Il circuito e le strutture annesse sono state oggetto di un piano di riqualificazione e di ammodernamento iniziato nel novembre 2006 e conclusosi nel settembre 2007, curato dal noto architetto tedesco Hermann Tilke, specializzato nella realizzazione di circuiti automobilistici.La sua lunghezza complessiva è di 4.933 metri, nei quali auto e pilota vengono messi a dura prova.
Foto 2

Circuito Paul RicardIl circuito Paul Ricard è situato a Le Castellet, in Francia. Ha ospitato quattordici edizioni del Gran Premio di Francia di Formula 1, tredici del Gran Premio di Francia del Motomondiale, il Gran Premio di Superbike nel 1989 ed è tuttora sede della Bol d'Or di Motociclismo.È uno dei circuiti automobilistici più noti al mondo per via della Courbe de Signes da percorrere in piena accelerazione a oltre 340 km/h dopo il lunghissimo rettilineo del Mistral (circa 1.800 metri).
Foto 3

Autodromo Nazionale di MonzaL’Autodromo Nazionale di Monza è il circuito automobilistico internazionale situato all'interno del Parco di Monza. È tra gli autodromi più antichi al mondo, infatti la costruzione fu decisa nel gennaio del 1922 dall'Automobile Club di Milano per celebrare il venticinquesimo anniversario dalla fondazione.Nel corso degli anni la struttura ha subito molti cambiamenti, partendo dal mitico anello dell'alta velocità per arrivare alla configurazione odierna che comprende gli ultimi interventi effettuati nel 1994. La pista di Monza raggiunge una lunghezza complessiva di 5793 metri, ed è considerata la pista più veloce d’Europa ed una delle più veloci del mondo.
Foto 4

Misano World CircuitL’autodromo Misano Word Circuit è situato a pochi chilometri da Rimini e Riccione.Progettato nel 1969, ha iniziato la sua attività nel 1972 e ha subito un importante restyling nel 1993 e nel 2006, quando la pista è stata portata ad una lunghezza di 4.180 metri con cambio del senso di marcia.La pista presenta una notevole varietà di curve e varianti, raccordata da rettilinei che consentono velocità elevate di tutto rispetto.
Foto 5

Autodromo Internazionale del MugelloLa pista si sviluppa per 5.245 metri all’interno delle colline toscane ed è divisa quasi a metà tra tratti rettilinei e curve: queste ultime rappresentano, infatti, il 48,56% del totale. L'autodromo ha vinto per cinque volte il premio come miglior circuito mondiale di motociclismo (Best Grand Prix, 1995-1996-1997-2000-2011).Per le sue qualità l'autodromo internazionale del Mugello è stato scelto per ospitare, dall'1 al 3 maggio 2012, l'unica sessione collettiva di prove F1 a stagione in corso. Quasi tutti i piloti impegnati nel test espressero grande entusiasmo per la bellezza e la difficoltà del tracciato mugellano.
Foto 6

Autodromo Vallelunga "Piero Taruffi"L’autodromo Vallelunga "Piero Taruffi", vanta una ricca storia ed è da sempre un punto di riferimento per tutti gli appassionati. E proprio tra queste curve che sono state scritte pagine importanti dell’automobilismo Italiano.Un circuito molto tecnico apprezzato dai Top Driver delle 2 e 4 ruote, ideale per il collaudo di nuovi modelli, racing o stradali, test tecnici, prove libere ed eventi con molti partecipanti.Il tracciato nel periodo invernale vede scendere in pista amolte categorie differenti, come Porsche Carrera Cup, WTCC, Le Mans Series, FIA GT e altri campionati nazionali ed internazionali.
Foto 7

Autodromo Internazionale Enzo e Dino FerrariL’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari è universalmente riconosciuto come un tracciato molto tecnico, difficile da interpretare, con curve e staccate piuttosto complesse: percorrerlo a un ritmo elevato richiede un profilo di livello professionale.Il circuito e le strutture annesse sono state oggetto di un piano di riqualificazione e di ammodernamento iniziato nel novembre 2006 e conclusosi nel settembre 2007, curato dal noto architetto tedesco Hermann Tilke, specializzato nella realizzazione di circuiti automobilistici.La sua lunghezza complessiva è di 4.933 metri, nei quali auto e pilota vengono messi a dura prova.

    Carrera Cup Italia 2018, il calendario

    Si parte il 28 aprile e si chiude il 7 ottobre: ecco il calendario della Porsche Carrera Cup Italia 2018

    Sci: Gisin, bruttissima caduta

    Sci: Gisin, bruttissima caduta

    In Val Gardena schianto spaventoso per lo svizzero

    I giornali del 15 dicembre

    I giornali del 15 dicembre

    La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

    Champions: il Porto guida la classifica degli incassi, Inter fuori dalla top10

    Champions, chi ha guadagnato di più? Sorpresa Porto, Inter fuori dalla top 10

    Tra premi Uefa e bonus di partecipazione, ecco le squadre più 'ricche' dopo i gironi

    Sci, Innerhofer secondo sulla Saslong

    Inner sfata il tabù Saslong

    L'azzurro secondo nel supergigante in Val Gardena

    Nuoto, Mondiali in vasca corta: Orsi d'argento nei 100 misti

    Orsi e staffetta a medaglia

    Altre due medaglie azzurre: record italiano per il Bomber

    Inter, allenamento con le freccette

    Inter, riscatto nel mirino

    Alla "Pinetina" allenamento con le freccette

    La rassegna stampa sportiva del 14 dicembre

    I giornali del 14 dicembre

    Rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

    Milan fuori dall'Europa: sfottò social

    Milan, sfottò social

    Rossoneri fuori dall'Europa: il Web si scatena

    L'Olympiacos vuole rubare la coppa

    L'Olympiacos vuole rubare la coppa

    Coreografia in tema "La casa di carta" per i greci