Husqvarna, ecco la Svartpilen 701

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
Foto 1
Foto 2
Foto 3
Foto 4
Foto 5
Foto 6
Foto 7
Foto 8
Foto 9
Foto 10
Foto 11
Foto 12
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12

La SVARTPILEN 701 è una stradale ispirata al flat track, creata per una nuova generazione di motociclisti. Priva di qualunque eccesso, si rivolge a un pubblico meno interessato al chiasso e alle iperboli del motociclismo moderno e che preferisce un design più semplice, senza tempo.

Nel solco delle tradizioni svedesi del Marchio, la SVARTPILEN 701 è una motocicletta di avanguardia spinta da un leggero motore monocilindrico quattro tempi che offre straordinari valori di potenza (75 CV) e coppia (72,0 Nm). Dotato della più recente tecnologia in fatto di architettura ed elettronica, combina una affidabilità ottimale con un’efficienza di guida senza paragoni. Il motore, leggero e potente, è ospitato da una ciclistica con sovrastrutture ridotte al minimo per fornire una esperienza di guida pura e autentica.

Utilizzando acciaio al cromo-molibdeno di alta qualità, il telaio a traliccio fornisce la massima precisione nella guida e ispira confidenza in tutte le condizioni. Oltre a valersi delle sospensioni di qualità e completamente regolabili prodotte da WP Suspension, la SVARTPILEN 701 offre spazi di frenata eccezionalmente ridotti grazie alla combinazione dei freni Brembo e del più recente ABS di Bosch. La nuovissima SVARTPILEN 701 sarà disponibile presso tutti i rivenditori ufficiali Husqvarna Motorcycles nel primo trimestre del 2019.

>
Parma, colpo a Udine

Parma, colpo a Udine

I ducali passano 2-1 al Friuli grazie a un super-Gervinho

Inter-Sassuolo 0-0, le foto della partita

Il Sassuolo frena l'Inter

A San Siro finisce pari a reti inviolate

Psg, brutto infortunio per Verratti: caviglia ko

Verratti, caviglia ko

Il centrocampista subito all'ospedale

Foto Inter.it

San Siro contro il razzismo

Speciale coreografia contro il Sassuolo

Serie A, Roma-Toro 3-2: le foto

Roma, tris per la Champions

Ci pensa ElSha: Toro battuto 3-2 all'Olimpico

Sci, discesa Wengen: che botto per Buzzi

Che botto per Buzzi

L'italiano dopo il traguardo sbatte contro le barriere

Williams-Yastremska (Afp)

Serena consola la Yastremska

Bel gesto dell'ex numero 1 al mondo

La Champions si fa arancione: ecco il pallone della finale

La Champions si fa arancione

Svelato il pallone della finale di Madrid

Fognini, è maledizione Carreño-Busta

Fognini, è maledizione Carreño-Busta

Il ligure saluta gli Australian Open