• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

MV Agusta svela la 800, la più bella Brutale di sempre

Anno d'oro per la MV Agusta, reduce da una stagione da record testimoniata da un aumento del fatturato del 40% a fronte di una produzione incrementata del 25%. Passando dai numeri alle novità, la prima è nel nuovo logo MV Agusta, ristilizzato e sostenuto dalla tagline "Passion. Precisely Crafted" che ne rimarca l’identità e l’orgoglio di appartenenza. Il simbolo fa il suo esordio con la Brutale 800, un progetto totalmente inedito e sviluppato con il fine di creare, a quindici anni dal suo debutto, "la più bella Brutale di sempre". Modello strategico che pesa per oltre il 25% sui volumi di produzione, la nuova Brutale 800 è più muscolosa e affilata nelle linee e reinterpreta, con nuove tecnologie e soluzioni costruttive gli stilemi che l’hanno resa un’icona nel panorama del design motociclistico. E’ il caso del proiettore anteriore a full led che accentua la caratteristica forma ellittica del faro e dello scenografico silenziatore a tre canne ipertrofizzato nelle dimensioni e nell’efficienza. Molte sono le parti in lega leggera, come il supporto del faro o il geniale telaio reggisella nobilitati a elementi del design complessivo della Brutale 800. Nuovo anche il motore, omologato Euro 4 e capace di una potenza massima di 116 CV a 11.500 giri/min, mentre la coppia sale del 25% e raggiunge gli 8.46 Kgm a 7600 giri. Tra le unicità, oltre all’albero motore controrotante, la nuova Brutale 800 è l’unica della sua categoria con il cambio elettronico up&down EAS 2.0. La frizione è ora a comando idraulico con sistema anti-saltellamento mentre la gestione del motore è affidata al sistema MVICS che include Full Ride by Wire multi-mappa integrato al controllo di trazione regolabile su 8 livelli.

>
Corriere dello Sport

I giornali del 20 maggio

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Juve, ecco la coppa dello scudetto!

Juve, ecco la coppa dello scudetto!

Festa per i bianconeri allo Stadium dopo il pari con l'Atalanta. Con Ronaldo che...

Abate, lacrime d'addio

Abate, lacrime d'addio

Ultima gara al Meazza per il difensore, che si emoziona per l'omaggio di San Siro

Buffon alla festa di Allegri e Barzagli

Buffon alla festa di Allegri e Barzagli

Omaggio del popolo bianconero al difensore e al tecnico, all'ultima con la Juve. Con un ospite d'eccezione

Atalanta da Champions allo Stadium

Atalanta da Champions allo Stadium

I bergamaschi strappano l'1-1 alla Juve e rimangono davanti nella corsa al terzo e quarto posto

Napoli, quattro sberle all'Inter

Napoli, quattro sberle all'Inter

Per i nerazzurri un ko (4-1) pericolosissimo in chiave Champions

Il Milan non molla la Champions

Il Milan non molla la Champions

I rossoneri faticano ma battono 2-0 il Frosinone e restano in corsa per il quarto posto

Internazionali d'Italia: Nadal trionfa a Roma

Nadal è il re di Roma

Rafa stende Djokovic in tre set

Giro: Roglic vince la crono

Giro: Roglic vince la crono

Conti conserva la maglia rosa