• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Boxe: Tyson, 18 anni fa il morso a Holyfield

28 giugno 1997, MGM Grand Arena di Las Vegas. Va in scena la rivincita tra Mike Tyson ed Evander Holyfield per la corona WBA dei pesi massimi. Sei mesi prima Holyfield aveva vinto per kot all'11a ripresa. Quello che accadde quel giorno sul ring è entrato per sempre nella storia del pugilato: dopo aver subito una testata, nel terzo round Tyson perde la testa e morde più volte l'orecchio dell'avversario fino a staccargli un pezzo di cartilagine. L'arbitro Mills lo squalifica e Holyfield mantenne la corona. "Volevo uccidere Holyfield" la confessione di Iron Mike in una sua autobiografia pubblicata nel 2013. La pace tra i due pugili venne sancita nel 2009 nel programma di Oprah Winfrey.

>
I giornali: giovedì 25 aprile 2019

I giornali: giovedì 25 aprile 2019

La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

Coppa Italia: Milan ko, Lazio prima finalista

Coppa Italia: Lazio in finale

A San Siro Milan battuto 1-0

Lo show del derby di Manchester

Lo show del derby di Manchester

A Old Trafford la partita più calda della Premier League

Ducati, bagno di folla a Imola

Ducati, bagno di folla a Imola

Tanti tifosi per la giornata di test Sbk con Bautista e Davies

Inter, recuperato Brozovic

Inter, recuperato Brozovic

Il croato ci sarà contro la Juve

La Sbk ritrova il team Ten Kate e Baz

La Sbk ritrova il team Ten Kate e Baz

Presentata la squadra olandese che correraà con le Yamaha R1

Alaphilippe concede il bis, Ulissi sul podio

Alaphilippe concede il bis

Il francese vince anche l'edizione 2019 della freccia Vallone

Il record di Dani Alves: il giocatore più vincente della storia

Dani Alves, il più vincente della storia

Il terzino brasiliano ha vinto 42 trofei in carriera: record assoluto

Coppa Italia, striscione degli ultras della Lazio: "Onore a Mussolini"

Lazio, vergogna ultras in piazzale Loreto: "Onore a Mussolini"

Striscione degli Irriducibili a Milano prima della sfida col Milan