AIUTO IN FABBRICA

Ford, in arrivo due robot a quattro zampe

I due quadrupedi robotici saranno impiegati nella fabbrica americana di Van Dyke

  • A
  • A
  • A

Realizzati dalla Boston Dynamics, i due quadrupedi, grandi come cuccioli di cane, saranno impiegati nei lavori di scansione e riorganizzazione degli spazi. Possono sedersi, dare la mano, ballare e rotolare. E quando lavorano, oltre a eseguire scansioni dell'ambiente a 360 gradi, possono inclinarsi fino a 30° e salire e scendere le scale per ore

Con il loro instancabile lavoro aiuteranno gli ingegneri a riorganizzare gli spazi della fabbrica americana Van Dyke Transmission Plant. Secondo i calcoli, con l'assunzione dei due robot migliorerà la scansione degli spazi ed essa sarà notevolmente più veloce ed economica. 

“Prima usavamo un treppiede e andavamo in giro per la struttura fermandoci in luoghi diversi, ogni volta rimanendo in piedi per cinque minuti in attesa che il laser scansionasse” ha dichiarato Mark Goderis, alto dirigente dell’azienda americana. “La scansione di un impianto poteva richiedere due settimane. Con l’aiuto del robot Fluffy, siamo in grado di farlo in metà del tempo”.

Con l'utilizzo dei cani robot anche i costi saranno abbattuti; prima, una normale scansione dell'impianto con i laser, costava ben 300mila dollari a impianto. Al comando dei robot, un ingegnere potrà dirigerli fino a 50 metri di distanza tramite tablet vedendo direttamente sullo schermo ciò che le telecamere integrate inquadreranno (cinque in un caso e addirittura dodici nell'altro). 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments