GUERRA IN UCRAINA

Ucraina, l'appello di Klitschko: "Il Cio deve bandire la Russia da Olimpiadi"

L'ex campione del mondo dei pesi massimi: "Non possono partecipare a nessun evento sportivo perché questa guerra è rappresentata dalla Russia"

  • A
  • A
  • A

"Il Cio dovrebbe bandire la squadra russa ora. La guerra sta andando avanti, non possono partecipare ai prossimi Giochi olimpici, non possono partecipare a nessun evento sportivo perché questa guerra è rappresentata dalla Russia". È l'appello lanciato dell'ex campione del mondo di boxe dei pesi massimi Wladimir Klitschko, fratello del sindaco di Kiev Vitali. "Le azioni parlano più forte delle parole - ha detto nel corso di una intervista alla trasmissione 'Piers Morgan Uncensored' sull'emittente americana Fox Nation - Isolamento, e questo isolamento parla più forte di qualsiasi parola o frase, perché l'isolamento è doloroso".

© Getty Images

"Sarà doloroso per gli atleti, per l'economia, sarà doloroso per chiunque sia coinvolto con la Russia", ha detto ancora Klitschko.

Vedi anche La Uefa punisce la Russia: niente club nelle coppe europee 2022/23 tra le sanzioni Calcio La Uefa punisce la Russia: niente club nelle coppe europee 2022/23 tra le sanzioni

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti