Rally: Ogier mette la sesta, è ancora campione

Il francese si conferma, in Australia basta il quinto posto per festeggiare il Mondiale

  • A
  • A
  • A

Sempre e solo Sebastien Ogier: si è laureato campione del mondo rally per la sesta volta consecutiva. Un'impresa che l'avvicina sempre più al connazionale Loeb che in carriera di Mondiali ne ha conquistati nove. Al francese al volante della Ford Fiesta è bastato arrivare quinto nell'ultimo round della stagione in Australia per far iniziare la festa. Thierry Neuville (Hyundai) e Ott Tanak (Toyota), infatti, si sono ritirati entrambi nella prova speciale numero 22. Sorride la Toyota che grazie al successo di Jari-Matti Latvala ha conquistato il Mondiale costruttori.


Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments