VERSO TOKYO 2020

Brasile in volo per Tokyo, Dani Alves fa lo steward

Il terzino ex Juve guiderà la Seleção ai Giochi olimpici e proverà ad aggiornare il suo incredibile record di trofei

  • A
  • A
  • A

Il Brasile si mette in viaggio per Tokyo con un gruppo molto giovane e il leader indiscusso della Nazionale verdeoro in terra nipponica sarà Dani Alves, che vola in Giappone con l’obiettivo di aggiornare il suo incredibile record di trofei. Leader ancora prima di arrivare in Giappone, perché sull’aereo della nazionale di calcio brasiliana l’ex terzino della Juve si è improvvisato… steward. Il debutto a cinque cerchi del team guidato da André Jardine sarà contro la Germania il 22 luglio allo Stadio Internazionale di Yokohama.

“È il leader perfetto. È un vincente, ha carisma ed è molto rispettato da tutti. È un esempio per questa generazione e non ha mai partecipato ai Giochi. Sarà una guida in campo e un esempio”, aveva dichiarato Jardine, solo tre anni più vecchio del terzino, subito dopo aver diramato la lista dei convocati.

A 38 anni, uno dei giocatori più vincenti di sempre va alla caccia di un titolo che ancora non ha nel suo enorme palmarès: la medaglia d’oro olimpica.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments