Rio 2016, pallanuoto: esordio super del Setterosa, Brasile travolto

Dimostrazione di forza delle azzurre, che nel primo match del Gruppo A stendono 9-3 la selezione verdeoro

Meglio non poteva cominciare l'avventura del Setterosa a Rio 2016: nel match d'esordio del torneo olimpico femminile di pallanuoto Di Mario e compagne piegano la resistenza del Brasile padrone di casa. All'Acquatics Centre le ragazze di coach Conti si impongono con il netto risultato di 9-3: nel prossimo match le cose si faranno decisamente più complicate, visto che le azzurre scenderanno in vasca contro l'Australia.

Partita perfetta di Giulia Gorlero, che chiude più volta la saracinesca di fronte agli attacchi delle brasiliane: Italia impenetrabile in difesa e capace di capitalizzare al meglio le occasioni avute nella metà campo offensiva. A fine terzo quarto Setterosa già avanti per 6-1, e le due reti concesse nel finale non possono certo minare la leadership nel match. Archiviata la prima sfida ora la testa va al match di giovedì prossimo contro l'Australia, primo scoglio importante del Gruppo A: le australiane (dopo l'oro casalingo a Sydney nel 2000) nelle ultime due Olimpiadi sono riuscite comunque a portare a casa la medaglia di bronzo. L'ultimo precedente ai Mondiali sorride però alle azzurre: lo scorso anno a Kazan l'Italia riuscì a battere proprio l'Australia nella finale per il 3°/4° posto.

TAGS:
Rio
Olimpiadi
Pallanuoto
Setterosa
Italia
Brasile

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X