Rio 2016 - La giornata degli azzurri e le medaglie olimpiche

Tutti i risultati di giornata

BEACH VOLLEY: GIOMBINI-MENEGATTI ELIMINATE

ORE 08:00 Finisce agli ottavi di ifnale l'Olimpiade di Laura Giombini e Marta Menegatti nel beach volley femminile. La coppia azzurra è stata eliminata dalle americane April Ross e Kerri Lee Jennings Walsh.

BEACH VOLLEY: A NICOLAI-LUPO IL DERBY AZZURRO

BEACH VOLLEY: A NICOLAI-LUPO IL DERBY AZZURRO

ORE 04:42 Sono Nicolai e Lupo a volare ai quarti di finale del torneo di beach volley, al termine del derby agli ottavi con l'altra coppia azzurra Ranghieri-Carambula. Primo set a senso unico, chiuso sul 21-12, mentre il secondo è stato molto combattuto e con un finale thrilling. Ora la coppia azzurra aspetta ai quarti la vincente tra i brasiliani E. Júnior e P. Solberg e i russi N. Liamin e D. Barsouk.

100 M DONNE: FRASER-PRYCE LA PIÙ VELOCE

ORE 04:30 È la giamaicana Shelly-Ann Fraser-Pryce la più veloce nelle batterie dei 100 m piani donne, l'unica a scendere sotto gli 11" con un ottimo 10"96.

GETTO DEL PESO DONNE: ORO CARTER

ORE 03:55 Medaglia d'oro agli Stati Uniti nel getto del peso donne. A vincere la gara, con la misura di 20,63 m è infatti Michelle Carter. Medaglia d'argento per la neozelandese Valerie Adams (20,42 m). Il bronzo lo mette al collo Anita Marton, ungherese, che ha lanciato 19,87 m.

NUOTO, 50 SL: ORO A ERVIN, BATTUTO MANAUDOU

NUOTO, 50 SL: ORO A ERVIN, BATTUTO MANAUDOU

ORE 03:50 Sorprese infinite: l'oro nei 50 sl uomini va a Anthony Ervin, 35 anni, campione olimpico sulla distanza a Sydney 2000. Risultato clamoroso, con Florent Manaudou, campione in carica e grande favorito, battuto e d'argento per un solo centesimo! Bronzo a Nathan Adrian. Ervin ha nuotato in 21"40, Manaudou in 21"41 mentre Adrian in 21"49.

NUOTO, 800 SL DONNE: LEDECKY EXTRATERRESTRE, RECORD DEL MONDO

NUOTO, 800 SL DONNE: LEDECKY EXTRATERRESTRE, RECORD DEL MONDO

ORE 03:30 Katie Ledecky riscrive la storia del nuoto, una volta di più, prendendosi l'oro negli 800 sl stracciando il precedente record del mondo, che già deteneva. Una gara in totale solitudine per la fenomenale ragazza americana, che ha fermato il cronometro sull'8'04"79. Staccatissime le avversarie. L'argento va a Jazmin Carlin, per la Gran Bretagna (8'16"17), bronzo all'ungherese Kapas (8'16"37)

NUOTO, 100 FARFALLA: SCHOOLING BATTE PHELPS!

NUOTO, 100 FARFALLA: SCHOOLING BATTE PHELPS!

ORE 03:13 La notte delle sorprese: Michael Phelps abdica nei 100 farfalla e deve per così dire accontentarsi di una medaglia d'argento, ad ex aequo con Chad Le Clos e Laszlo Cseh, alle spalle del sorprendente Joseph Schooling. Il ragazzo di Singapore ha nuotato divinamente, dominando la gara e stabilendo il nuovo primato olimpico con 50"39. Phelps (51"14) colleziona così la propria medaglia numero 27, in un arrivo incredibile nel quale condivide il secondo posto con due storici rivali, Le Clos e Cseh.

NUOTO, 200 DORSO DONNE: DIRADO BATTE LA HOSSZU

NUOTO, 200 DORSO DONNE: DIRADO BATTE LA HOSSZU

ORE 03:04 Clamoroso! L'americana Maya DiRado (2'05"99) batte la donna di queste olimpiadi in vasca: l'americana, nella finale dei 200 dorso, è riuscita a superare l'ungherese Katinka Hosszu (2'06"05, tre ori a Rio, ora arriva un argento). Una gara bellissima dell'americana, in grado di bruciare la Hosszu nel finale, beffandola all'ultima bracciata. Medaglia di bronzo per la canadese Hillary Caldwell.

TENNIS, DOPPIO UOMINI: ORO SPAGNA CON NADAL-LOPEZ

TENNIS, DOPPIO UOMINI: ORO SPAGNA CON NADAL-LOPEZ

ORE 02:44 Rafa Nadal si mette al collo un'altra medaglia d'oro dopo quella del singolare a Pechino 2008. Il campione maiorchino ha infatti conquistato l'oro nel doppio maschile per la Spagna, assieme al connazionale Marc Lopez. Tiratissima la finale vinta con i romeni Tecau-Mergea. Nadal e Lopez hanno avuto la meglio in tre set, 6-2 3-6 6-4 dopo una maratona durata 2h26'.

BADMINTON: CICOGNINI KO ALL'ESORDIO

ORE 02:33 Sconfitta all'esordio per Jeanine Cicognini: l'azzurra del badminton è stata sconfitta in due set (21-11 21-8) dalla coreana Bae. La Cicognini è inserita nel gruppo I. Tornerà in campo questa sera alle 20.30 contro la turca Bayrak.

TENNIS, DOPPIO MISTO: FUORI FOGNINI-VINCI

ORE 02:27 Si ferma ai quarti di finale l'avventura di Fabio Fognini e Roberta Vinci, impegnati nel doppio misto. Gli azzurri si sono arresi alla coppia americana formata da Venus Williams e Rajeev Ram in due set: 6-3 7-5 il risultato finale, maturato in 1h22'.

ATLETICA: 400 UOMINI, GALVAN 4° IN BATTERIA, ELIMINATO

ATLETICA: 400 UOMINI, GALVAN 4° IN BATTERIA, ELIMINATO

ORE 02:16 Matteo Galvan chiude solo al quarto posto la propria batteria dei 400, con 46"07, ed è eliminato. Sfortunato l'azzurro, costretto a gareggiare in corsia 1 e in una batteria con rivali molto temibili. Il tempo corso è lontano dal record italiano di 45"12 corsi agli Assoluti di Rieti lo scorso giugno e poi eguagliato agli Europei.

ATLETICA: 1500 DONNE, MAGNANI ELIMINATA

ATLETICA: 1500 DONNE, MAGNANI ELIMINATA

ORE 02:02 Margherita Magnani non riesce a passare il turno nelle batterie dei 1500 piani. L'azzurra si è piazzata undicesima nella propria batteria, ad un passo dall'ultimo posto utile per il passaggio in semifinale. La Magnani ha corso in 4'09"74. Miglior tempo per Dawit Seyaum (Etiopia).

BASKET, USA-SERBIA 94-91

BASKET, USA-SERBIA 94-91

ORE 02:01 Altra meravigliosa partita di basket a Rio. Gli Stati Uniti hanno battuto 94-91 la Serbia. Avvio sprint di Durant compagni, che subiscono poi il ritorno della Serbia. Il finale è infuocato, con la squadra europea vicinissima a raddrizzare il match, ma la tripla del pareggio sulla sirena si stampa sul ferro. Nikola Jokic (25 punti) e Milos Teodosic (18) i migliori, negli Usa prova importante di Irving (15). Con questo successo gli Usa salgono a 8 punti, a punteggio pieno, nel girone A, davanti all'Australia, ferma a 7, Francia e Serbia a 5, Venezuela e Cina a 4. Questo alla luce dei risultati di giornata: l'Australia ha asfaltato la Cina 93-68. Nel gruppo B successo della Spagna 96-87 sulla Nigeria. La classifica recita: Lituania 6, Argentina e Croazia 5, Spagna e Brasile 4, Nigeria 3.

TENNIS, DOPPIO UOMINI: BRONZO USA

ORE 01:23 In un'ora e tre minuti la coppia americana composta da Steve Johnson e Jack Sock si è aggiudicata la medaglia di bronzo, battendo nella finale per il terzo posto i canadesi Pospisil-Nestor. Netto il punteggio: 6-2 6-4

FIORETTO UOMINI: ORO ALLA RUSSIA

ORE 00:47 Dopo la delusione azzurra e il bronzo agli Stati Uniti, è la Russia a godere, vincendo l'oro nel fioretto a squadre maschile. Battuta la Francia in un match tiratissimo, chiuso sul 45-41.

DISASTRO FIORETTO: "CI ASSUMIAMO LE RESPONSABILITÀ"

ORE 00.34 È sotto le suole delle scarpe il morale dei fiorettisti azzurri dopo la finale per il bronzo persa contro gli Stati Uniti. "Non si poteva pensare ad un epilogo peggiore. Sono stati nettamente più bravi di noi", dice Andrea Cassarà. "Troppo facile parlare di giornata no sicuramente se una squadra come questa perde due assalti così sicuramente più di qualcosa non è andato", aggiunge. "Ho dato tutto me stesso - gli fa eco Giorgio Avola - Arrivavo qui molto carico ma la scherma è uno sport molto mentale e loro oggi sono stati più squadra di noi". "La scherma non ci manca ci è mancato qualcos'altro ora bisogna guardare in faccia la realtà e rimboccarsi le maniche", argomenta ancora.  "Oggi non ho reso nemmeno un decimo di quello che posso dare. Abbamo pagato dei passaggi a vuoto ma la colpa è di tutti e ce ne prendiamo la responsabilità. Qualcosa oggi non ha girato e la colpa e solo di noi quattro", è invece l'analisi di Daniele Garozzo, campione olimpico nell'individuale. "E' la giornata più storta della mia carriera schermistica - la conclusione di Andrea Baldini - il mio grosso passaggio a vuoto ha condizionato l'assalto. Me ne assumo la responsabilità, mi spiace molto".

TENNIS DONNE: LA FINALE SARÀ KERBER vs PUIG

ORE 00.30 Saranno Monica Puig e Angelique Kerber a giocare la finale per la medaglia d'oro nel torneo olimpico di tennis femminile sui campi di Rio de Janeiro. In semifinale la portoricabna Puig ha battuto a sorpresa la ceca Petra Kvitova per 6-4, 1-6, 6-3. La tedesca Kerber ha invece battuto l'americana Madison Keys per 6-3, 7-5.

CICLISMO SU PISTA, INSEGUIMENTO: ORO E RECORD DEL MONDO PER LA GRAN BRETAGNA

CICLISMO SU PISTA, INSEGUIMENTO: ORO E RECORD DEL MONDO PER LA GRAN BRETAGNA

ORE 23.50 Ennesima medaglia d'oro per sir Bradley Wiggins, che con la squadra olimpica britannica vince l'oro nel ciclismo su pista - inseguimento a squadre, con una prova clamorosa. La Gran Bretagna ha battuto l'Australia nella finale per l'oro ritoccando il record del mondo stabilito poco prima: Wiggins, Clancy, Burke e Doull hanno stampato il cronometro sul 3'50"26, battendo il record fatto registrare in semifinale. Australia battuta per meno di un secondo, 3'51"00. Bronzo alla Danimarca, che ha battuto nettamente la Nuova Zelanda. L'Italia, dopo aver mancato la finale per il bronzo per 7 centesimi ha perso la finale per il quinto posto, arrivando sesta dopo la Germania.

JUDO: ORO ALL'IMBATTIBILE RINER

JUDO: ORO ALL'IMBATTIBILE RINER

ORE 23.27 L'oro più sicuro di Rio 2016 è stato assegnato al suo legittimo 'proprietario'. Il colosso francese Teddy Riner del judo ha vinto l'Olimpiade nella gara riservata agli oltre 100 kg. Nell'Arena Carioca 2 ha ignorato i sonori fischi della torcida per aver battuto l'idolo di casa Rafael Silva nei quarti di finale e ha continuato fino al bicampionato olimpico: aveva vinto anche a Londra 2012. Con questo successo il francese ha portato la propria imbattibilità a 112 incontri: l'ultima sua sconfitta fra gli oltre cento chili risale ai Giochi di Pechino 2008, dove prese il bronzo. In questi anni Riner ha vinto anche otto titoli mondiali, e qui viene chiamato 'O Rei do Rio' perché nella città dei Giochi, prima di questo oro olimpico ne aveva già conquistati due iridati

CICLISMO SU PISTA, DONNE: ORO ALLA CINA NELLO SPRINT

ORE 23.34 La Cina ha vinto la medaglia d'oro nella team sprint femminile di ciclismo su pista alle Olimpiadi di Rio con il tempo di 32.107. Argento alla Russia, sconfitta in finale. Bronzo alla Germania. Nelle qualificazioni la Cina aveva stabilito anche il recor del mondo in 31.928.

TENNIS, AVANTI DEL POTRO E NISHIKORI

ORE 23:22 Juan Martin Del Potro e Kei Nishikori sono gli ultimi due semifinalisti del torneo olimpico di tennis sui campi di Rio de Janeiro. L'argentino, giustiziere di Novak Djokovic al primo turno, ha battuto nei quarti lo spagnolo Roberto Bautista per 7-5, 7-6(4) e ora affronterà Rafa Nadal. Il giapponese Nishikori ha invece superato in tre set il francese Gael Monfils per 7-6 (4), 4-6, 7-6 (6) e ora se la vedrà contro il britannico Andy Murray.

BOXE DONNE, IRMA TESTA OK

BOXE DONNE, IRMA TESTA OK

ORE 23:16 Esordio con vittoria per Irma Testa ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. L'Azzurra, prima donna italiana a competere in un Olimpiade nel pugilato femminile, batte 2-1 l'australiana Shelley Marie Watts. Nei quarti di finale la 18enne campana incrocerà i guantoni con la francese Mossely seconda testa di serie del tabellone

FIORETTO GIÙ DAL PODIO

FIORETTO GIÙ DAL PODIO

ORE 23:02 Delude il fioretto a squadre che perde malamente la finale per la medaglia di bronzo contro gli Stati Uniti. Garozzo, Avola e Baldini perdono 45-31 e chiudono al quarto posto

GOLF, MANASSERO 3OESIMO

ORE 23:01 Matteo Manassero ha concluso la seconda giornata del torno olimpico di Golf al 30/esimo posto (142, +2), mentre l'altro italiano, Nino Bertasio, invece, e' 44/esimo (144, +4). La gara continua domani

TIRO CON L'ARCO: ORO AL COREANO KU BONCHAN

ORE 22.56 Il coreano Ku Bonchan ha vinto la medagli d'oro nel tiro con l'arco individuale alle Olimpiadi di Rio battendo in finale il francese Jean Charles Valladont per 7-3. Bronzo all'americano Brady Ellison che ha vuto la meglio sull'olandese Sjef Van Den Berg per 6-2.

TRAMPOLINO 3 METRI, CAGNOTTO AVANTI

ORE 22:50 Tania Cagnotto si qualifica alla semifinale nel trampolino da 3 metri col 4° miglior punteggio nonostante un tuffo sbagliato. Eliminata l'altra azzurra Maria Marconi, classificatasi 19esima. La semifinale è in programma domani alle 21 italiane

VELA RS:X, TARTAGLINI IN FINALE

ORE 22:44 Si è qualificata per la regata finale, che si disputerà domenica, della RS:X (le "tavole") l'italiana Flavia Tartaglini, ottenendo il secondo miglior punteggio, a un solo punto dalla russa Elfutina. La 'Medal' e' riservata alle prime dieci classificate e si disputa con punteggio doppio. Le potenziali vincitrici sono nelle prime sei posizioni, a distanza tra loro di pochissimi punti.

JUDO 78 KG, ORO ALLA FRANCIA

ORE 22:41 La francese Emilie Andeol ha vinto la medaglia d'oro nel judo femminile categoria 78 kg alle Olimpiadi di Rio. Argento alla cubana Idalys Ortiz, sconfitta in finale. Bronzo per la cinese Yu Song e per la giapponese Kanae Yamabe

INSEGUIMENTO, ITALIA BEFFATA

INSEGUIMENTO, ITALIA BEFFATA

ORE 22:38 Nell'inseguimento a squadre maschile l'Itala sfiora la finale per il bronzo. Affronterà invece la Germania per il 5/6° posto. In finale per l'oro Gran Bretagna (che ha abbassato il primato del mondo a 3'50"570) e Australia; per il bronzo Danimarca e Nuova Zelanda. Azzurri eliminati per un solo decimo

TENNIS: NADAL IN SEMIFINALE

ORE 22:15 Anche Rafa Nadal si qualifica per le semifinali del torneo olimpico di tennis a Rio de Janeiro. Lo spagnolo, ex numero 1 del Mondo, ha battuto in tre setil brasiliano Thomaz Bellucci per 2-6, 6-4, 6-2 in 2 ore e 2 minuti.

VOLLEY, AZZURRE BATTUTE

ORE 22:10 Quarta sconfitta su altrettante partite per la Nazionale femminile di volley alle Olimpiadi di Rio. L'Italia, già eliminata, ha perso per 3-1 contro gli Stati Uniti con parziali 25-22, 25-22, 23-25, 25-20. Italia ultima nel gruppo B con 0 punti, Usa primi a punteggio pieno.

DRESSAGE, ORO ALLA GERMANIA

ORE 21:31 La Germania ha vinto la medaglia d'oro nel dressage a squadre di equitazione alle Olimpiadi di Rio. Medaglia d'argento alla Gran Bretagna, bronzo agli Stati Uniti. Dominio tedesco anche nella prova individuale femminile. Oro a Isabell Werth su Old Weihegold e bronzo a Dorothee Schneider su FrhShowtime. Argento alla britannica Charlotte Dujardin su Valegro.

CALCIO DONNE, FUORI GLI USA

ORE 21:30 Sorpresa al torneo femminile di calcio di Rio 2016. La nazionale Usa, campionessa olimpica delle ultime tre edizioni, e' stata eliminata. Le americane hanno perso ai rigori (4-3) con la Svezia, ai quarti giocati a Brasilia La partita era terminata 1-1

MALAGO': "UNA GIOIA IMMENSA"

ORE 21:20 "E' una gioia immensa, una volta tanto non abbiamo sofferto, non abbiamo tifato per nessuno in finale come era giusto e devo dire che dopo tanti momenti complicati e difficili, forse anche non felici, questo e' un momento di felicita' assoluta". Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò allo Shooting Center di Rio de Janeiro commentando l'oro e l'argento nello skeet femminile d Diana Bacosi e Chiara Cainero. "Complimenti alle ragazze, al loro tecnico Andrea Benelli ed alla Federazione di Luciano Rossi, Bisogna fargli un monumento. Credo non fosse mai successa una cosa del genere"

NUOTO, PELLEGRINI: "L'ACQUA MI FA BENE"

ORE 21:10 "Ho sempre cercato di dare il massimo, anche oggi l'ho fatto. Il giorno dopo essere arrivata quarta mi sono detta prendo l'aereo e torno a casa perché avevo bisogno di resettare tutto. Ma sapevo che non c'era bisogno, perché in acqua mi ha fatto stare subito meglio. Sono molto contenta, le staffette donne hanno morso l'acqua", le parole di Federica Pellegrini.

NUOTO, PALTRINIERI: "SARA' UNA FINALE AGGUERRITA"

ORE 21:09 "Mi sono divertito, che era la cosa più importante. Sono qui per godermi al massimo questa esperienza, la sogno da quando ero bambino. Stavo scalpitando perché vedevo tutti gareggiare e io mi allenavo. Mi è servita una gara così per iniziare. Il tempo non mi interessa, la gara l'ho fatta per stare con gli altri e magari toccare davanti. Ora me la giocherò al massimo". E' un Gregorio Paltrinieri rilassato quello che commenta la qualificazioni alla finale dei 1500 metri delle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Nell'atto conclusivo non ci sarà invece il primatista del mondo Sun Yang. Il cinese infatti è stato eliminato in batteria. "Credo che la sua preparazione fosse incentrata su 200 e 400 - dice l'azzurro - mi spiace per lui ma domani ci saranno comunque altre sette persone che vorranno sbranarmi in acqua quindi che ci sia o che non ci sia non mi cambia. Sarà una finale agguerrita".

NUOTO, 4x100 MISTA: ITALIA, NIENTE FINALE

ORE 21:03 Niente finale per l'Italia nella 4x100 mista maschile. Gli azzurri Simone Sabbioni, Andrea Toniato, Piero Codia e Luca Dotto hanno ottenuto soltanto l'undicesimo tempo con 3'34"85.

ATLETICA, 20 KM DI MARCIA: LA CINA VINCE ORO E ARGENTO

ORE 21:01 Doppietta cinese nella 20km di marcia: oro per Wang Zhen, argento per Cai Zelin. L'australiano Dane Bird-Smith si è aggiudicato la medaglia di bronzo. Ottavo Matteo Giupponi, che chiude con il tempo di 1h20'27", suo migliore di sempre

NUOTO: PELLEGRINI IN FINALE CON LA STAFFETTA 4x100 MISTA

ORE 20:47 L'Italia si qualifica per la finale della 4x100 mista femminile. Il quartetto azzurro, composto da Carlotta Zofkova, Arianna Castiglioni, Ilaria Bianchi e Federica Pellegrini, ha ottenuto il settimo tempo assoluto in 3'59"09 (nuovo record italiano). Miglior tempo per gli Usa in 3'54"67.

TIRO AL VOLO, SKEET: ORO ALLA BACOSI, ARGENTO PER LA CAINERO

ORE 20:38 Diana Bacosi vince la medaglia d'oro nello skeet femminile (15/16). Un successo bellissimo alla sua prima Olimpiade. Argento per Chiara Cainero nella finale tutta italiana (14/16). Bronzo per Kimberley Rhode

TIRO CON L'ARCO: NESPOLI ELIMINATO AI QUARTI

ORE 20:30 Eliminato Mauro Nespoli ai quarti di finale del tiro con l'arco contro il francese Valladont. L'azzurro si arrende solamente alla freccia di spareggio dopo un bel recupero ed esce sconfitto 6-5

NUOTO: PALTRINIERI E DETTI IN FINALE NEI 1500 SL

NUOTO: PALTRINIERI E DETTI IN FINALE NEI 1500 SL

ORE 20:28 Gregorio Paltrinieri in finale nei 1500 sl con 14'44"51, primo tempo nella sua batteria. In finale c'è anche Gabriele Detti col quinto tempo. La sfida per l'oro è alle 3:11 della notte italiana tra sabato e domenica. Clamorosa l'eliminazione del cinese Sun Yang, oro nei 200, escluso con il 16° tempo assoluto.

TIRO AL VOLO, SKEET: CAINERO E BACOSI PER L'ORO

ORE 20:15 L'Italia si assicura oro ed argento nella specialità dello skeet femminile ai Giochi di Rio con Chiara Cainero e Diana Bacosi qualificate per la finale decisiva.

TENNIS: MURRAY IN SEMIFINALE

ORE 20:13 Andy Murray si qualifica per le semifinali del torneo olimpico di tennis a Rio de Janeiro. Il britannico ha battuto l'americano Steve Johnson in tre set con il punteggio di 6-0, 4-6, 7-6(2) in 2 ore e 13 minuti.

NUOTO, DETTI IN SEMIFINALE NEI 1500 SL

ORE 20:12 Detti vola in semifinale nei 1500 stile libero. E' arrivato terzo nella sua batteria.

ATLETICA, SOSPESO MANAGER DEL KENYA

ORE 19:20 Il manager della squadra di atletica del Kenya ai Giochi Olimpici di Rio 2016, Michael Rotich, sospettato di corruzione in legame alla vicenda del doping e già rispedito nel suo Paese lo scorso weekend, è stato provvisoriamente sospeso dalla commissione etica della Federazione internazionale di atletica leggera. Rotich è accusato di aver chiesto una mazzetta di circa 12mila euro per dare informazioni prima dei test antidoping, ingannato dai giornalisti che si sono finti agenti di atleti. L'inchiesta, effettuata da un quotidiano britannico e dalla televisione tedesca Ard, ha rappresentato un altro smacco per l'atletica keniana, già colpita da mesi da varie accuse di doping.

50 STILE: FUORI DI PIETRO E FERRAIOLI

ORE 18:43 Silvia Di Pietro ed Erika Ferraioli sono state eliminate nelle batterie dei 50 stile libero donne alle Olimpiadi di Rio. Le due azzurre hanno ottenuto rispettivamente il 17° e 34° tempo assoluto.

DOPING, TNA CONFERMA SOSPENSIONE CHATBI

ORE 18:35 La Seconda Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping conferma la sospensione nei confronti del siepista azzurro Jamel Chatbi, che non parteciperà quindi ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Il Tna "ritenuta l'insussistenza dei requisiti necessari per la revoca del provvedimento di sospensione cautelare impugnato dall'atleta - si legge in una nota - rigetta il ricorso proposto dall'atleta contro il provvedimento di sospensione cautelare adottato dalla Prima Sezione del TNA l'8 agosto 2016 e, per l'effetto, conferma la sospensione cautelare disposta a carico dello stesso e condanna l'atleta al pagamento delle spese processuali nella misura di 350 euro".

TIRO AL VOLO, BACOSI E CANEIRO IN FINALE

TIRO AL VOLO, BACOSI E CANEIRO IN FINALE

ORE 17:59 Chiara Cainero e Diana Bacosi si sono qualificate per la finale a 6 del tiro a volo specialità skeet femminile. L'umbra dell'Esercito ha chiuso le qualifiche con il punteggio di 72, la friulana della Forestale con 70.

SCHERMA, FIORETTO UOMINI KO IN SEMIFINALE

ORE 17:57 Il fioretto uomini crolla in semifinale contro la Francia. Gli azzurri perdono 45-30: ora si giocheranno la medaglia di bronzo. Gli azzurri, campioni del mondo in carica, non bisseranno il successo di Londra 2012. Alle ore 22 la finalina contro gli Stati Uniti.

ATLETICA, INGLESE: "PURTROPPO SONO CADUTA"

ORE 17:35 "Sono venuta qui per un buon piazzamento, ma purtroppo sono caduta". Sono queste le sensazioni di Veronica Inglese, alla sua prima esperienza olimpica, dopo il 30° posto in 32'11"67 ottenuto nei 10000 metri ai Giochi di Rio de Janeiro. "Quando mi sono rialzata, ero staccata dal gruppo e ho cercato di andare in rimonta - ha aggiunto - però davanti sono fuggite via. Comunque entrare in questo stadio è stato veramente fantastico".

TUFFI: PISCINA RIAPRIRA', GARE REGOLARI

ORE 17:33 La piscina tuffi del centro acquatico Maria Lenk delle olimpiadi di Rio de Janeiro "riaprirà alle 13 (le 18 italiane) per gli allenamenti e le gare in programma si svolgeranno regolarmente". Lo hanno detto all'Ansa fonti ufficiali del Cio. La piscina è stata chiusa stamane per un problema di riscaldamento dell'acqua. Da due giorni l'acqua è torbida e di color verde, ma per gli organizzatori non ci sono rischi per la salute. Alle 21:30 italiane è in programma la 3 metri donne con Cagnotto e Marconi.

TIRO A SEGNO, CAMPRIANI: "ERO A TERRA, MA PER LA FINALE DI PETRA"

ORE 16:58 "La carabina a terra? Diciamo che è la mia terza specialità e col settimo posto qui ho migliorato l'ottavo di Londra. Ma oggi ero a terra non solo perché in questa gara si spara così, ma anche per la finale di ieri di Petra. Io di una rimonta come aveva fatto lei coi tiri in piedi non sarei capace", così Niccolo' Campriani dopo la finale della carabina 50 metri. "Dopo le emozioni che ho vissuto li', oggi non avevo difese contro i pensieri negativi".

TUFFI: CHIUSA LA PISCINA A CAUSA DELL'ACQUA VERDE

ORE 16:47 Acqua verde, chiusa la vasca dei tuffi. Dopo le polemiche dei giorni scorsi per i problemi ai filtri che avevano colorato di verde l'acqua della piscina dove sono in svolgimento le gare dei tuffi, oggi la federazione internazionale ha dato lo stop. La vasca dei tuffi della piscina Maria Lenk al Parco Olimpico di Barra è ancora torbida ed è off limits per i tuffatori. Oggi sono in programma le eliminatorie del trampolino da tre metri femminile con impegnate le italiane Tania Cagnotto e Maria Marconi e ancora non si sa se la gara odierna potrà svolgersi regolarmente o la piscina sarà chiusa per cercare di risolvere la problematica.

ATLETICA, FINALE 10.000 DONNE: RECORD DEL MONDO PER AYANA

ATLETICA, FINALE 10.000 DONNE: RECORD DEL MONDO PER AYANA

ORE 16:41 Almaz Ayana ha vinto i 10000 donne con tanto di record mondiale. L'etiope ha chiuso in 29'17''45. Il record della cinese Yungxia Wang (29'31"78) resisteva dal 1993. Argento per la keniana Vivian Jepkemoi Cheruiyot (29'32''53) e bronzo per l'altra etiope Tirunesh Dibaba (29'42''56). Veronica Inglese ha chiuso al 30° posto, dopo essere caduta, in 32'11'67.

CANOTTAGGIO: BRONZO NELLA 4 SENZA UOMINI

ORE 16:33 Medaglia di bronzo nella finale 4 senza uomini: l'imbarcazione azzurra (Castaldo, Lodo, Montrone e Vicino) ha chiuso al terzo posto dietro a Gran Bretagna e Australia. Bellissima rimonta negli ultimi 200 metri ai danni del Sudafrica.

PALLANUOTO MASCHILE: ITALIA-CROAZIA 7-10

ORE 16:28 Nella quarta gara del girone B, l'Italia ha perso 10-7 contro la Croazia.

TIRO A SEGNO, NIENTE MEDAGLIA PER CAMPRIANI E DE NICOLO

TIRO A SEGNO, NIENTE MEDAGLIA PER CAMPRIANI E DE NICOLO

ORE 16: 11 Campriani è solo settimo in finale carabina 50 m a terra. Sesto De Nicolo. Oro al tedesco Junghaenel; Argento al coreano Kim e bronzo al russo Grigorya.

ATLETICA: BENEDETTI IN SEMIFINALE NEGLI 800 M

ORE 15:45 Benedetti si qualiFIca per la semifinale degli 800 metri, in programma domani. L'azzurro è arrivato terzo nella sua batteria col tempo di 1'49"40, precedendo di un solo centesimo il giapponese Sho Kawamoto.

TIRO A SEGNO: DE NICOLO E CAMPRIANI IN FINALE

ORE 14:59 Marco De Nicolo e Niccolò Campriani sono in finale nella carabina 50 metri a terra con il quinto e il sesto punteggio. La finale per le medaglie, con punteggi azzerati, alle 16 italiane.

ARCO, NESPOLI AI QUARTI

ORE 14:49 Tiro con l'arco: Nespoli ai quarti di finale. L'azzurro ha battuto 6-0 l'indonesiano Riau Ega Agatha. Alle ore 20 la sfida per la semifinale.

SCHERMA, FIORETTO UOMINI A SQUADRA IN SEMIFINALE

ORE 14:47 Il fioretto uomini (Giorgio Avola, Andrea Cassarà e Daniele Garozzo) vola in semifinale. Ai quarti è arrivata la vittoria contro il Brasile per 45-27. Alle 17 la gara per la finale contro la Francia. Stati Uniti-Russia l'altra semifinale.

NUOTO: CINESE CHEN XINYI POSITIVA A DIURETICO

La nuotatrice cinese Chen Xinyi è risultata positiva a un controllo antidoping svolto alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Lo annuncia la federazione cinese del nuovo in una nota. L'atleta 18enne, che ha chiuso al quarto posto la finale dei 100 farfalla con il tempo di 56"72, è risultata positiva all'idroclorotiziade, un diuretico. Xinyi ha chiesto al Cio le controanalisi e un'audizione per esaminare la questione.

INNOCENTI: "UN ARGENTO CHE VALE ORO"

INNOCENTI: "UN ARGENTO CHE VALE ORO"

"La medaglia è d'argento ma, per tutti i sacrifici fatti e quello che ho passato, per me è come se fosse d'oro. Sono davvero molto soddisfatto". Non nasconde la sua gioia Marco Innocenti, l'azzurro del double trap salito sul podio a Rio 2016 un gradino dietro al kuwaitiano Fehaid Aldeehani, giunto questa mattina all'aeroporto di Fiumicino. Tanti i cori e gli applausi per lui da parte di parenti e amici arrivati da Prato con striscioni d'auguri e bentornato. "Non mi aspettavo un'accoglienza simile - ha commentato l'azzurro visibilmente emozionato e con la medaglia al collo - E' stata una bellissima sorpresa". Poi, alla domanda se ora nel mirino abbia i Giochi di Tokyo del 2020: "E' ancora presto per dirlo. Vedremo se sarà il caso o meno di continuare. Ora - ha concluso Innocenti - voglio solo godermi questo momento, poi si vedrà".

DI FRANCISCA: "VOLEVO L'ORO MA SONO FELICE LO STESSO"

"Ho dato tutta me stessa; ho dato il massimo ed ho urlato talmente tanto che mi è andata quasi completamente via la voce. Sono davvero molto soddisfatta per questa medaglia: non era l'obiettivo che avevo in mente prima di andare alle Olimpiadi, ma sono felice lo stesso". Così Elisa Di Francisca, medaglia d'argento nel fioretto individuale ai Giochi di Rio che, all'arrivo questa mattina all'aeroporto di Fiumicino con il fidanzato Ivan Villa, ha trovato ad attenderla parenti e amici con t-shirt a lei dedicate. "Adesso - ha aggiunto l'azzurra mentre veniva abbracciata dalla madre del suo compagno - non vedo l'ora di tornare a casa e festeggiare con bicchieri di birra e vino. Questo successo rappresenta per me un'ulteriore carica per scendere ancora in pedana ed andare a caccia di trofei".

TAGS:
Rio 2016
Olimpiadi
Live
Settima giornata

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X