Nadal rende onore a Thiem: "Ha giocato in maniera incredibile"

Rafa: "Ora riposo, pesca e golf, poi preparerò al meglio il Roland Garros"

  • A
  • A
  • A

Nadal si inchina a Thiem. Dopo la sconfitta a Roma, Rafa rende onore al giovane austriaco: "Cosa è andato storto? Ha giocato in maniera incredibile, posso solo congratularmi con lui". "Ha fatto una partita ad alta intensità: questa è stata la chiave del match". Poi una battuta sul programmi per il futuro: "Vado a riposarmi a Maiorca, me lo merito. Pesco e gioco a golf, poi preparerò al meglio il Roland Garros".

Dopo Monte-Carlo, Barcellona e Madird, Rafa si è inceppato a Roma, interrompendo un ruolino di marcia incredibile sulla terra rossa. Poco male. Dopo la sconfitta con Thiem, infatti, Nadal tornerà a casa a ricaricare un po' le pile in vista dell'appuntamento più prestigioso sulla terra rossa: il Roland Garros. "È un evento importante per me. Ho fatto molto bene sulla terra finora quindi spero di essere pronto a giocare il mio miglior tennis a Parigi", ha spiegato lo spagnolo, che poi è tornato ad analizzare la gara contro Thiem. "Oggi ha giocato profondo, molto aggressivo, colpendo la palla molto forte", ha spiegato Rafa.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments