Giro d'Italia, Jungels: "Giornata pazza, tappa veloce, sprint perfetto"

Il lussemburghese primo a Bergamo: "Che sprint! Il primo vinto in carriera"

  • A
  • A
  • A

"E' stata una giornata pazza, una tappa molto veloce, ma preferisco proprio queste tappe a quelle piatte con una sola salita come quella di ieri". Bob Jungels, primo a Bergamo dopo un sprint in cui ha bruciato Quintana, ha commentato così il successo ottenuto nella 15/a tappa del Giro d'Italia. "Sono rimasto sempre nelle prime posizioni, poi ho fatto uno sprint perfetto, il primo che abbia vinto in carriera" ha aggiunto il lussemburghese, maglia bianca della corsa rosa.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments