OK DEL GOVERNO

Euro 2020: ok del Governo, da lunedì vaccinazione per gli azzurri

Di 30-35 giocatori la lista del ct Mancini. Due gli hub: Spallanzani a Roma e Humanitas a Milano

  • A
  • A
  • A

Via libera dal Governo alle vaccinazioni per gli azzurri in vista degli Europei di calcio, che si apriranno l'11 giugno allo Stadio Olimpico contro la sfida tra l'Italia e la Turchia. A partire da lunedì i giocatori - non i membri dello staff - si recheranno nei due hub vaccinali messi a disposizione dalla Federazione, lo Spallanzani a Roma e l'Humanitas a Milano, per ricevere la prima dose. Il ct azzurro Roberto Mancini ha stilato una lista di 30-35 giocatori, includendo tutti quelli che possono ambire alla convocazione. Agli Europei andranno poi 26 giocatori, in attesa dell'ufficializzazione dell'ampliamento della rosa dei 23 attuali.

Quella dei giocatori della Nazionale sarà una corsa contro il tempo. Ecco perché si esclude la somministrazione dell'AstraZeneca, che ha tempi più lunghi per il richiamo. Dopo la fine del campionato gli azzurri saranno impegnati in Sardegna per quattro giorni dal 24 maggio, una sorta di pre-ritiro con inclusa un'amichevole contro San Marino il giorno 28 a Cagliari. Il raduno vero e proprio inizierà il 1° giugno a Coverciano.

Europei

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
GIORNATA
CLASSIFICA
MARCATORI

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments