• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Joe Hart - E' il grande assente della nazionale inglese. Reduce da una stagione deludente, il portiere del West Ham in prestito dal Manchester City è stato superato da Butland, Pickford e Pope.
Foto 2

Joao Cancelo - L'ottima annata all'Inter non è bastata all'esterno destro per convincere il ct del Portogallo
Foto 3

Aymeric Laporte - Pagato 65 milioni di euro a gennaio dal City, è uno dei grandi esclusi della Francia
Foto 4

Alex Sandro - Il brasiliano è l'assente di lusso per la fascia sinistra del Brasile. Al terzino è costata cara l'annata in chiaro-scuro alla Juve. Per la fascia sinsitra della top 11 dei grandi esclusi non si può poi non citare anche Marcos Alonso
Foto 5

Radja Nainggolan - Scartato dal ct del Belgio Roberto Martinez, il Ninja è uno dei pezzi da novanta che guarderà il Mondiale dal divano. Un'esclusione eccellente, che ha lasciato il segno e sancito l'addio alla nazionale del centrocampista giallorosso.
Foto 6

Mario Götze - Da eroe del mondiale brasiliano, a grande escluso. Questa la parabola discendente del centrocampista del Borussia Dortmund, che trova posto solo nella top 11 degli assenti a Russia 2018.
Foto 7

Allan - Nonostate il campionato super in mediana nel Napoli, impreziosito anche da qualche gol, il centrocampista azzurro non ha convinto Tite.
Foto 8

Emre Can - La lunga assenza per infortunio gli è costata il posto ai Mondiali. Loew ha preferito rischiare e scommettere sul recupero del grande obiettivo della Juve. Ma per il centrocampo della top 11 dei grandi esclusi, non si possono poi citare altri big che non partiranno per Russia 2018 per motivi tecnici. Si va da Fabregas a Gameiro, passando per Bakayoko, Rabiot, Suso, Perotti, Martial e Coman.
Foto 9

Mauro Icardi - L'attaccante dell'Inter è la punta di diamante della top 11 degli esclusi. Una bocciatura attesa, ma comunque clamorosa, visto che Maurito ha chiuso la stagione col titolo di capocannoniere della Serie A.
Foto 10

Karim Benzema - Punito da Deschamps per motivi extracalcistici, l'attaccante del Real non ci sarà in Russia. Un'assenza illustre per i Galletti, che potranno comunque contare su Griezmann, Giroud, Mbappé, Thauvin, Dembelé e Fekir.
Foto 11

Alvaro Morata - Niente da fare per l'attaccante del Chelsea nuovamente nel mirino della Juve. Julen Lopetegui non l'ha inserito nella lista dei 23, preferendogli Diego Costa, Aspas e Rodrigo. Ma per il tridente della top 11 dei grandi esclusi dai Mondiali non si può non citare anche Lacazette.

    Mondiali, la top 11 dei grandi esclusi

    Il countdown per Russia 2018 è già iniziato e quasi tutte le nazionali che prenderanno parte al torneo hanno già scelto i 23 che prenderanno parte ai Mondiali. Un lunga lista di campioni, con anche tanti grandi assenti però. Ecco la to 11 dei grandi esclusi per scelta tecnica.

    Juve, la gioia social dei giocatori (e degli ex)

    Juve, la gioia social dei giocatori

    Commenti e complimenti dopo la vittoria contro la Fiorentina

    Scudetto Juventus, i migliori meme su internet

    La Juve vince lo scudetto, il web si scatena

    I tifosi bianconeri quasi sbadigliano. E Allegri diventa Conte (ma nessuna gioia social)

    Juve, è qui la festa

    Juve, è qui la festa

    Bianconeri tutti in campo per celebrare lo scudetto

    Serie A: la Juventus è campione d'Italia

    Juventus campione d'Italia

    Battuta 2-1 in rimonta la Fiorentina

    Perisic risponde a El Shaarawy: Inter-Roma 1-1

    Perisic risponde a El Shaarawy: Inter-Roma 1-1

    Finisce in equilibrio lo scontro diretto a San Siro

    Juve campione, le foto della cavalcata

    Juve, la cavalcata scudetto

    Le foto più significative del campionato bianconero

    Juventus, Bonucci-Chiellini è il muro ritrovato

    Bonucci-Chiellini, il muro bianconero è tornato

    Un anno separati, alchimia subito ritrovata: una certezza per Szczesny, Perin e..Allegri

    Montecarlo, Fognini da urlo: Nadal ko

    Fognini da urlo: Nadal ko

    Fabio vola in finale a Montecarlo

    Joao Pedro condanna il Frosinone

    Joao Pedro, è un gol salvezza

    Il Cagliari piega il Frosinone e condanna i ciociari