Euro 2020

Euro 2020, la ‘squadra’ degli assenti fa davvero paura