Triumph Bonneville T120 Ace

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
Foto 1
Foto 2
Foto 3
Foto 4
Foto 5
Foto 6
Foto 7
Foto 8
Foto 9
Foto 10
Foto 11
Foto 12
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12

Per il 2019 Triumph presenta un modello in edizione limitata: la Bonneville T120 Ace. Creata per celebrare la prima vera generazione di Cafe Racers e il leggendario Ace Cafe di Londra, la casa spirituale del motociclismo britannico.

Una special edition unica nel suo genere:

⦁ Colorazione unica Matt Storm Grey con striscia a contrasto Ace Cafe
⦁ Grafiche premium personalizzate Ace Cafe e Bonneville T120
⦁ Grafica ‘Head down – Hold on’ sul serbatoio

Caratteristiche e dettagli unici:
⦁ Autentico stemma “4 Bar” sul serbatoio
⦁ Fregi motore e coperchi aspirazione neri
⦁ Sella nera a coste con cuciture
⦁ Kit parafango e portatarga minimal montato di serie
⦁ Indicatori di direzione Bullet a LED con lenti trasparenti

Edizione limitata e speciale:
⦁ Solo 1300 esemplari in tutti il mondo
⦁ Ogni moto sarà numerata e consegnata con un certificate firmato da Nick Bloor e da Mark Wilsmore, direttore dell’Ace Cafe

Basata sulla elegante Bonneville T120 Black:
⦁ Tecnologia avanzata a servizio del pilota per un miglior controllo, sicurezza e sensazioni di guida
⦁ Motore bicilindrico 1200cc High Torque Bonneville, con un’erogazione di coppia esaltante ed un picco massimo di 105Nm a 3100 giri/min
⦁ Ciclistica e sospensioni riviste nel setting per una guida rilassata e precisa tutti i giorni, tutto il giorno, da solo o in compagnia del passeggero.
⦁ Stile originale ispirato alla leggendaria Bonneville del ’59, con dettagli e caratteristiche iconiche

La nuova Bonneville T120 Ace segue l'enorme successo della Thruxton Ace del 2015, con una versione minimalista dedicata alla prima generazione dei cafe racers. Costruita per riportare in vita la leggenda dei ragazzi ‘head down - hold on’ di quei giorni e celebrare il luogo spirituale del motociclismo inglese, il leggendario Ace Cafe, la Bonneville T120 Ace è un elegante esemplare unico nel suo genere.

>
Fenomeni, rimpianti, bidoni: i brasiliani dell'Inter

Fenomeni, rimpianti, bidoni: i brasiliani dell'Inter

Brazao è l'ultimo di una lunga serie di giocatori verdeoro in nerazzurro

Brazao, l'Inter ha il portiere del futuro

Brazao, l'Inter ha il portiere del futuro

Tutto fatto per il brasiliano classe 2000

I giornali: 18 gennaio

I giornali: 18 gennaio

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Foto Twitter Leicester

Leicester, ecco Spiderman

Si allena con i ragazzi di Puel

La 10 years challenge di Sportmediaset.it

La 10 years challenge di Sportmediaset.it

Come eravamo nel 2009: le notizie di dieci anni fa

Milan, Higuain ai saluti: tutti i numeri del flop

Higuain, tutti i numeri del flop: 2,2 milioni per ogni gol

Il Pipita doveva trascinare i rossoneri in Champions League, se ne va a metà stagione direzione Londra

Sudamericano Under 20, i talenti da tenere d'occhio

Sub20, i talenti da tenere d'occhio

Da Colidio a Balerdi: saranno famosi

Supercoppa: Mayweather fa festa con la Juve

Mayweather fa festa con CR7

L'ex pugile si congratula dopo la Supercoppa