Kawasaki Ninja H2 ancora più potente

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
Foto 1
Foto 2
Foto 3
Foto 4
Foto 5
Foto 6
Foto 7
Foto 8
Foto 9
Foto 10
Foto 11
Foto 12
Foto 13
Foto 14
Foto 15
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15

Kawasaki ha sottoposto la sua Ninja H2 a un'iniezione di potenza per il 2019. Come se ce ne fosse davvero bisogno per un motore già "Supercharged". La supermoto di Akashi, infatti, ha ora 231 cavalli contro i "soli" 200 della versione precedente. Nonostante questo, i consumi non ne hanno risentito grazie a un lavoro di affinamento e di utilizzo di parti derivate dalla Ninja H2 SX come filtro dell'aria, candele, centralina e altro. Novità anche a livello di pneumatici Bridgestone RS11 e impianto frenante Brembo "Stylema". Introdotto anche un cruscotto a colori TFT con connettività Bluetooth e smartphone tramite apposita App.

>
Fognini, trionfo a Montecarlo

Fognini, trionfo a Montecarlo

L'azzurro batte 6-3, 6-4 Lajovic e diventa il primo italiano a conquistare un Masters 1000

Cristiano Ronaldo primo a vincere Serie A, Liga e Premier League

Il nuovo record di CR7: Serie A, Liga e Premier

Il portoghese è diventato il primo giocatore della storia a trionfare in Italia, Spagna e Inghilterra

La Le Mans a due ruote

La Le Mans a due ruote

Lo spettacolo della 24 Ore di endurance

Pavarotti Vaduva, il sosia di Mauro Icardi

È Icardi o non è Icardi? Chiedetelo a Wanda...

Pavarotti Vaduva è il sosia dell'attaccante dell'Inter: guardate che somiglianza!

I giornali del 21 aprile

I giornali del 21 aprile

Rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Juve, la gioia social dei giocatori (e degli ex)

Juve, la gioia social dei giocatori

Commenti e complimenti dopo la vittoria contro la Fiorentina

Scudetto Juventus, i migliori meme su internet

La Juve vince lo scudetto, il web si scatena

I tifosi bianconeri quasi sbadigliano. E Allegri diventa Conte (ma nessuna gioia social)

Juve, è qui la festa

Juve, è qui la festa

Bianconeri tutti in campo per celebrare lo scudetto

Serie A: la Juventus è campione d'Italia

Juventus campione d'Italia

Battuta 2-1 in rimonta la Fiorentina