• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Ufficio Stampa

Foto 2

Ufficio Stampa

Foto 3

Ufficio Stampa

Foto 4

Ufficio Stampa

Foto 5

Ufficio Stampa

Foto 6

Ufficio Stampa

Foto 7

Ufficio Stampa

Foto 8

Ufficio Stampa

Foto 9

Ufficio Stampa

Foto 10

Ufficio Stampa

Foto 11

Ufficio Stampa

Foto 12

Ufficio Stampa

Foto 13

Ufficio Stampa

Foto 14

Ufficio Stampa

Foto 15

Ufficio Stampa

Foto 16

Ufficio Stampa

Foto 17

Ufficio Stampa

Foto 18

Ufficio Stampa

Foto 19

Ufficio Stampa

Foto 20

Ufficio Stampa

Foto 21

Ufficio Stampa

Foto 22

Ufficio Stampa

Foto 23

Ufficio Stampa

Foto 24

Ufficio Stampa

Foto 25

Ufficio Stampa

Foto 26

Ufficio Stampa

Foto 27

Ufficio Stampa

Foto 28

Ufficio Stampa

Foto 29

Ufficio Stampa

Foto 30

Ufficio Stampa

    Yamaha, tante novità per la MT-09

    Per il 2017, i tecnici Yamaha hanno ulteriormente perfezionato la rivoluzionaria MT-09, sia dal punto di vista estetico, sia da quello tecnico nonostante il tre cilindri di 850cc resti invariato. Influenzato da quello dell'ammiraglia MT-¬10, il design radicale del frontale prevede ora un travolgente doppio faro a LED che sottolinea l'immagine energica del modello e che, allo stesso tempo, gli conferisce una straordinaria sensazione di leggerezza e compattezza. Il nuovo codone ultracompatto rafforza l'immagine atletica della nuova MT¬09 ed esalta la bellezza del suo look impetuoso. Il telaietto, inclinato verso l'alto, è stato accorciato di 30 mm. Inoltre, per trasmettere un ulteriore senso di leggerezza ed agilità, il nuovo codone adotta delle inedite mascherine laterali. Per conferire a questa Hyper Naked un aspetto originale e dinamico, nel codone sono state integrate delle luci posteriori a LED a 3 dimensioni dal design spigoloso che, viste dall’alto, disegnano una “M”. Nuova anche la linea della sella: più piatta e di 5 mm più alta rispetto alla precedente, è stata disegnata specificamente per consentire al pilota di mantenere la stessa postura in casi di frenata, curva ed accelerazione. Al retrotreno accorciato si aggiungono il nuovo parafango posteriore, montato sul forcellone, ed il portatarga in alluminio con il supporto da un solo lato. MT¬-09 è la prima tre diapason che adotta quest’inedita linea per il parafango posteriore. Osservandolo da ogni angolazione, il retrotreno regala un'immagine più compatta e leggera del mezzo rafforzandone così la sensazione di potenza e agilità. Una delle più importanti modifiche tecniche apportate riguarda l'adozione della nuova frizione antisaltellamento che esalta l'esperienza di guida sportiva ed offre ai piloti una serie di vantaggi concreti. La MT-09 è inoltre equipaggiata con il sistema Quick Shift System ﴾QSS﴿ che permette ai piloti di innestare la marce più rapidamente e senza l'uso della frizione. La nuova MT-09 sarà disponibile nelle colorazioni Night Fluo, Race Blu e Tech Black a partire da dicembre 2016.

    >
    Ahi, Neymar, che botte!

    Ahi, Neymar, che botte!

    Il brasiliano nel mirino dei giocatori dello Strasburgo. Che...

    Inter, spunta Cedric Soares

    Inter, spunta Cedric Soares

    Ecco il nome nuovo per la fascia destra nerazzurra

    I giornali del 24 gennaio

    I giornali del 24 gennaio

    La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

    Barcellona, esordio amaro per Boateng: il Siviglia vince 2-0

    Boateng, la prima col Barcellona è un ko

    L'ex Sassuolo è partito dal 1' contro il Siviglia, ma i blaugrana hanno perso 2-0

    Psg, si ferma Neymar: lacrime e preoccupazione

    Neymar, ko e lacrime: Psg in ansia

    Il brasiliano è uscito anzitempo dalla gara con lo Strasburgo dopo aver poggiato male il piede operato

    Motocross, una Kawasaki realizzata con la stampa 3D

    Una Kawasaki in 3D

    Il freestyler Dal Farra ha presentato la sua KX450

    Olympique Marsiglia: ecco Mario Balotelli

    OM, ecco Balotelli

    La nuova sfida di SuperMario

    La top 10 degli stipendi in Italia

    La top 10 degli stipendi in Italia

    Ecco gli stipendi più alti del nostro campionato

    Milan usa e getta

    Milanisti... usa e getta

    Da Destro a Higuain: ecco tutte le delusioni rossonere