• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Ufficio Stampa

Foto 2

Ufficio Stampa

Foto 3

Ufficio Stampa

Foto 4

Ufficio Stampa

Foto 5

Ufficio Stampa

Foto 6

Ufficio Stampa

Foto 7

Ufficio Stampa

Foto 8

Ufficio Stampa

Foto 9

Ufficio Stampa

Foto 10

Ufficio Stampa

Foto 11

Ufficio Stampa

Foto 12

Ufficio Stampa

Foto 13

Ufficio Stampa

Foto 14

Ufficio Stampa

Foto 15

Ufficio Stampa

Foto 16

Ufficio Stampa

Foto 17

Ufficio Stampa

Foto 18

Ufficio Stampa

Foto 19

Ufficio Stampa

Foto 20

Ufficio Stampa

Foto 21

Ufficio Stampa

Foto 22

Ufficio Stampa

Foto 23

Ufficio Stampa

Foto 24

Ufficio Stampa

Foto 25

Ufficio Stampa

    Yamaha, la MT-10 salta nel futuro

    Per il 2017, Yamaha trasferisce alla famiglia Hyper Naked la tecnologia Supersport più avanzata derivata dalla regina dell’asfalto YZF-R1M. La nuova MT-10 SP rappresenterà così l'espressione più innovativa della potenza, del controllo e della grinta, grazie alla incredibile dotazione che comprende le sospensioni Öhlins Electronic Racing Suspension ﴾ERS﴿, la strumentazione Thin Film Transistor (TFT) e la livrea dedicata. Le sospensioni elettroniche di MT-10 SP sono controllate da una centralina Suspension Control Unit ﴾SCU﴿ che analizza i dati provenienti da una serie di sensori che monitorano le condizioni di guida. SCU verifica infatti i setting in compressione ed estensione ottimali per le condizioni prevalenti, mentre il motore del sistema esegue delle regolazioni istantanee per ottenere la taratura ideale. Le esclusive Öhlins Electronic Racing Suspension ﴾ERS﴿ offrono l'accesso al più sofisticato sistema di gestione elettronica delle sospensioni mai adottato da una Hyper Naked: grazie ad esso, il setting durante la marcia viene infatti continuamente monitorato e regolato. La nuova ammiraglia è inoltre equipaggiata con l'evoluta strumentazione con display Thin Film Transistor ﴾TFT). Questa strumentazione multifunzione LCD, su display a colori, offre una definizione superiore. Il pilota, inoltre, può scegliere ora uno sfondo chiaro o scuro per adattare la visibilità alla luce diurna e notturna. MT-10 SP sarà disponibile nell’esclusiva colorazione Silver Blu Carbon, ispirata alla supersportiva YZF-R1M in edizione limitata, a partire da febbraio 2017. Completano il look da prima della classe i cerchi blu, il parafango anteriore nero e gli steli forcella dorati.

    Caratteristiche principali:
    • Öhlins Electronic Racing Suspension ﴾ERS﴿
    • Strumentazione a colori Thin Film Transistor ﴾TFT﴿
    • Esclusiva livrea ispirata a YZF¬-R1M
    • Cambio QSS • Motore a 4 cilindri fronte marcia con architettura Crossplane
    • Tecnologia di gestione elettronica con TCS e D¬Mode
    • Frizione antisaltellamento
    • Leggero telaio Deltabox in alluminio con interasse corto

    >
    Al cinema arriva "Natale in Europa League": ironia social sul Napoli

    Al cinema arriva "Natale in Europa League"

    Ironia social per l'eliminazione del Napoli dalla Champions League

    Inter fuori dalla Champions: social scatenati

    Inter fuori: social scatenati

    Spalletti eliminato dalla Champions: ecco i meme che prendono in giro i nerazzurri

    Inter-Psv: Wanda Nara disperata in lacrime

    Wanda disperata in lacrime

    La moglie di Icardi piange per l'eliminazione dell'Inter dalla Champions

    Champions: la fotogallery di Liverpool-Napoli 1-0

    Salah elimina il Napoli

    Il Liverpool vince 1-0 e va agli ottavi di Champions

    Champions League, Inter-Psv 1-1: le foto del match

    Inter fuori dalla Champions

    I nerazzurri pareggiano 1-1 col Psv e sono eliminati

    Biasion, una tuta speciale

    Biasion, una tuta speciale

    Sparco celebre il trentennale della vittoria del campionato del mondo Rally

    Roma, ultimi ritocchi per la Champions

    Roma, ultimi ritocchi

    Iniziato il countdown per il Viktoria Plzen

    Champions, Juve in campo prima dello Young Boys

    Juve pronta per lo Young Boys

    Ultimo allenamento a Torino prima della trasferta svizzera

    Mondiali vasca corta: Detti di Bronzo, Fede stecca

    Mondiali, Fede stecca

    Detti di bronzo nei 400 sl, Pellegrini quarta nei 200