• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Ufficio Stampa

Foto 2

Ufficio Stampa

Foto 3

Ufficio Stampa

Foto 4

Ufficio Stampa

Foto 5

Ufficio Stampa

Foto 6

Ufficio Stampa

Foto 7

Ufficio Stampa

Foto 8

Ufficio Stampa

Foto 9

Ufficio Stampa

Foto 10

Ufficio Stampa

Foto 11

Ufficio Stampa

Foto 12

Ufficio Stampa

Foto 13

Ufficio Stampa

Foto 14

Ufficio Stampa

Foto 15

Ufficio Stampa

Foto 16

Ufficio Stampa

Foto 17

Ufficio Stampa

Foto 18

Ufficio Stampa

Foto 19

Ufficio Stampa

Foto 20

Ufficio Stampa

Foto 21

Ufficio Stampa

Foto 22

Ufficio Stampa

Foto 23

Ufficio Stampa

Foto 24

Ufficio Stampa

Foto 25

Ufficio Stampa

Foto 26

Ufficio Stampa

Foto 27

Ufficio Stampa

Foto 28

Ufficio Stampa

Foto 29

Ufficio Stampa

Foto 30

Ufficio Stampa

    Moto Morini Corsaro 1200 ZZ, italiana fatta a mano

    Ciò che non è cambiato è l’anima: indomita, furiosa, temeraria. Il resto, invece, è tutto nuovo. Moto Morini presenta la Corsaro 1200 ZZ che ha vissuto un processo di rivoluzione. Con l’adeguamento alla normativa Euro 4, sono stati rivisti aspetti sostanziali, pur mantenendo il carattere del Bialbero 1200 CorsaCorta che l’ha sempre distinta dalle altre naked sin dal suo primo debutto, nel 2005. Il tutto con uno stile attuale disegnato da Rodolfo Frascoli, che già aveva creato la prima Corsaro e che ora riprende e valorizza i tratti distintivi del modello. A partire dal nuovo faro anteriore che evidenzia il salto generazionale, pur conservando lo «sguardo» di sempre. Nuova anche la strumentazione racing, digitale e completamente personalizzabile, che contribuisce a portare la Corsaro al vertice della categoria di appartenenza. La Corsaro 1200 ZZ è nata sotto il segno del tricolore: il 99% delle sue componenti arriva da aziende italiane, una scelta voluta da Moto Morini per offrire la massima qualità in ogni parte, qualità garantita anche dall’assemblaggio artigianale, dal motore bicilindrico alla moto completa, tutto all’interno del nuovo stabilimento di Trivolzio, fra Milano e Pavia. Il nome della nuova Corsaro riprende quello dello storico Corsarino ZZ, nato nel 1965, il più sportivo della gamma di allora. La produzione della nuova Corsaro 1200 ZZ inizierà entro la fine dell’anno dello stabilimento di Trivolzio e le prime consegne sono previste per la primavera 2017. Peraltro, la nuova Corsaro 1200 ZZ sarà il primo modello che potrà essere personalizzato anche nelle caratteristiche stabilite nell’omologazione: i clienti potranno modificarla a piacimento e sarà cura di Moto Morini ottenere una nuova omologazione. Ogni special realizzata in fabbrica, dunque, sarà in regola e potrà circolare liberamente. Perché nessuna Moto Morini è uguale ad un’altra.

    >
    Ulitmo saluto a Radice

    Ulitmo saluto a Radice

    A Monza celebrati i funerali dell'ex tecnico del Torino

    Inter-Psv: l'allenamento dei nerazzurri

    L'Inter verso il PSV

    Ultima seduta alla Pinetina per i nerazzurri

    River campione: Baires si tinge di biancorosso

    River campione: Baires si tinge di biancorosso

    Tifosi in piazza tutta la notte per festeggiare gli eroi della Libertadores

    I giornali del 10 dicembre

    I giornali del 10 dicembre

    La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

    Copa Libertadores, River Plate-Boca Juniors 3-1

    River, la Copa in rimonta

    Battuto il Boca Juniors per 3-1

    Tutti i calciatori a River Plate-Boca Juniors

    Il mondo del calcio a River-Boca

    Da Messi a Dybala, quanti vip a Madrid

    Serie A, Milan-Torino 0-0: le foto del match

    Milan e Toro in bianco

    A San Siro finisce 0-0

    Serie A, Genoa-Spal: le foto

    Genoa-Spal: le foto

    Le immagini più belle della partita

    Rally, Rossi vnce ancora a Monza

    Rossi settebellezze a Monza

    Il pesarese vince il Rally Show all'Autodromo